utenti online

Castelfidardo: Comincia il percorso del bilancio partecipativo

1' di lettura 18/09/2022 - Inizia lunedì da San Rocchetto il percorso del bilancio partecipativo, iniziativa utile per stimolare concretamente la democrazia diretta e coinvolgere i cittadini nel processo che sfocia nelle scelte e nella destinazione di parte delle risorse finanziarie.

Una sperimentazione che l’Amministrazione ha introdotto già da diversi anni e che ha portato alla realizzazione di opere richieste proprio in questo ambito, come il campetto di basket della Figuretta. Una serie di incontri presieduti dall’assessore al bilancio Sergio Foria che si concentrano nei comitati di quartiere, durante i quali i cittadini potranno dialogare con l’Amministrazione ed esporre le proprie idee. Nell’occasione verranno distribuite delle schede che in un periodo di tempo di circa 15 giorni potranno essere utilizzate da tutti i cittadini per proporre i loro progetti. Seguirà uno o più incontri per l’illustrazione e la votazione dei progetti più meritevoli. “Siamo consapevoli che questo percorso non sia di facile realizzazione ma lo riteniamo fondamentale per continuare a dare voce ai nostri concittadini”, commenta l’assessore Foria.

Lunedì 19 Settembre, ore 21:00 – Comitato di quartiere S. Rocchetto

Martedì 20 Settembre, ore 21:00 – Comitato di quartiere Acquaviva;

Mercoledì 21 Settembre, ore 21:00 – Comitato di quartiere Figuretta;

Venerdì 23 Settembre, ore 21:00 – Comitato di quartiere Badorlina;

Lunedì 26 Settembre, ore 21:00 – Comitato di quartiere Cerretano;

Mercoledì 28 Settembre, ore 21:00 – Presso locali della Parrocchia Crocett;

Giovedì 29 Settembre, ore 21:00 – Comitato di quartiere Centro Storico;

Mercoledì 5 Ottobre, ore 21:00 – Comitato di quartiere S. Agostino manifesto 2022








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2022 alle 09:22 sul giornale del 19 settembre 2022 - 182 letture

In questo articolo si parla di politica, bilancio, castelfidardo, Comune di Castelfidardo, comune, amministrazione comunale, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dqsX