utenti online

Aborto, Leonardi (FDI): "negato nelle Marche Falso e infondato. Chi ci accusa lo provi con atti o si scusi"

1' di lettura 25/08/2022 - "L'accusa che nelle Marche sia negato il diritto di abortire è falsa e infondata. In due anni di governo regionale di Fratelli d'Italia non è stato promosso alcun atto che vada contro la Legge 194 o che modifichi il diritto di accesso all'IVG e chi oggi nel mondo della politica grida allo scandalo dovrebbe ben sapere che non sono le Regioni bensì lo Stato ad avere la competenza normativa a riguardo.

Chi oggi arriva addirittura ad affermare che nelle Marche sia stato negato l'aborto deve prima provarlo con degli atti, che però non esistono, altrimenti dovrebbe scusarsi e raccontare la verità ai cittadini". Questo quanto dichiara Elena Leonardi, Coordinatore regionale di Fratelli d'Italia Marche e Presidente della Commissione Sanità del Consiglio Regionale delle Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-08-2022 alle 08:17 sul giornale del 25 agosto 2022 - 47 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dmhs