utenti online

80enne chiama la Polizia di Stato al numero di emergenza per parlare un pò e chiedere compagnia

2' di lettura 17/08/2022 - Una storia in cui la solitudine è la protagonista, una 80enne decide di chiamare la Polizia di Stato al numero di emergenza per parlare un pò e chiedere compagnia.

L'estate per gli anziani, in particolar modo il mese di agosto è un momento di solitudine, con le città praticamente svuotate. Appena arrivata la segnalazione, una pattuglia del Commissariato di Osimo, impegnata nell’ordinario servizio di controllo del territorio, si è diretta nei pressi dell’abitazione dell’anziana signora, in via San Giovanni, nelle vicinanze del cimitero vecchio ed in una zona alquanto isolata, al fine di constatare sul posto le sue reali condizioni e di verificare se avesse necessità di aiuti particolari.

Appena entrati in casa gli agenti hanno potuto instaurare subito una conversazione amichevole con la donna, la quale felice del loro arrivo, si è mostrata da subito volenterosa di raccontare loro la quotidianità delle sue giornate d’estate, manifestando apprezzamento e riconoscimento per essere intervenuti e per averle subito prestato la massima disponibilità qualora avesse avuto bisogno di qualcosa di specifico.

Nel particolare, la donna ha riferito agli agenti di soffrire periodicamente di disturbi depressivi e di accusare il peso della solitudine ogniqualvolta, come spesso accade, rimane sola in casa in quanto due dei suoi figli, con lei conviventi, il giorno escono di casa per impegni lavorativi per rincasare nel tardo pomeriggio.

Accertato che la situazione fosse tranquilla ed all’interno dell’abitazione fosse tutto in ordine, i poliziotti hanno pertanto lasciato sfogare la donna e dopo averla rassicurata che per qualsiasi esigenza avrebbe potuto ricontattare il numero del Commissariato, hanno provveduto a rintracciare uno dei figli, il quale appena informato della situazione, è tornato a casa ed ha confermato quanto narrato dalla madre, ovvero che la stessa soffre ormai da tempo di disturbi depressivi e comincia sempre più ad accusare il peso della vecchiaia e della solitudine, specie nel corso dell'estate.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Osimo.
Per Whatsapp aggiungere il numero 320.7096249 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereosimo o cliccare su t.me/vivereosimo.





Questo è un articolo pubblicato il 17-08-2022 alle 19:08 sul giornale del 18 agosto 2022 - 660 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, polizia, territorio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dlh5





logoEV
logoEV
qrcode