utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Atletica: giovani delle Marche vincenti su strada

5' di lettura
176

Nell’incontro per rappresentative regionali allievi, cadetti e ragazzi, il team dei padroni di casa si aggiudica il trofeo. Successo individuale tra le under 16 per la fabrianese Maltoni.

Un evento tutto dedicato ai giovani a Macerata, nel centro cittadino. L’incontro di corsa su strada tra rappresentative regionali è un successo di partecipazione con sei squadre impegnate, tre fasce di età coinvolte (allievi, cadetti e ragazzi) e la vittoria finale delle Marche davanti ad Abruzzo, Umbria e Campania, in un’importante occasione di confronto che ha visto la presenza anche di Emilia-Romagna e Molise.

A livello individuale il team marchigiano conquista il successo nella gara sui 3 km della categoria cadette, quella delle under 16, con Sara Maltoni (Atl. Fabriano) che chiude davanti a tutte. La formazione dei padroni di casa si aggiudica il trofeo grazie a una serie di piazzamenti, con quattro atleti che riescono a cogliere il quarto posto: gli allievi Jacopo Sanginesi (Atl. Civitanova) e Marica Melatini (Atl. Ama Civitanova) sui 5 km under 18, il cadetto Niccolò Rubini (Atl. Avis Macerata) nei 3 km under 16 e inoltre Emma Donnanno (Cus Urbino) nella gara ragazze (under 14) di 2 chilometri. In evidenza anche le cadette Miriam Arcone Venturini (Atl. Jesi) e Francesca Caimmi (Atl. Jesi), quinta e sesta, mentre finiscono settimi l’allievo Filippo Tarantini (Team Atl. Porto Sant’Elpidio), il cadetto Leonardo Doria (Atl. Civitanova) e tra i ragazzi Manuel Rogani (Sef Stamura Ancona). Il maggior numero di vittorie è invece per l’Emilia-Romagna, tre volte prima con gli allievi Abrham Asado (Pol. Centese) e Sara Arrigoni (Cus Parma), ma anche con il cadetto Edoardo Piazzolla (Francesco Francia Bologna). Le gare under 14 vedono quindi l’affermazione dell’umbro Giovanni Carloni (Atl. Capanne Pro Loco Athletic Team) e della campana Francesca Stabile (Arca Atl. Aversa Agro Aversano).

Suggestivo il percorso sotto le mura, pianeggiante e all’ombra anche se reso comunque impegnativo dal caldo, allestito con spugnaggio e rifornimento di acqua nell’evento organizzato dall’Atletica Avis Macerata insieme al Comitato regionale FIDAL Marche. Presenti tra gli altri Fabio Luna, presidente Coni Marche, e l’assessore comunale allo sport Riccardo Sacchi che ha portato anche il saluto di Anna Menghi, consigliera della Regione Marche, insieme alla coordinatrice provinciale di educazione fisica Nelly Zafirova, a Luisa Pocognoli, delegato provinciale Cip, e a Massimo Ascenzi, vicepresidente comunale Avis. A fare gli onori di casa Fabio Romagnoli, presidente dell’Atletica Avis Macerata e delegato provinciale Coni, e Simone Rocchetti, presidente del Comitato regionale FIDAL Marche. Da sottolineare anche la valenza culturale dell’evento, inserito tra le iniziative di Macerata Città Europea dello Sport 2022: alcune rappresentative, tra cui Campania, Abruzzo e Marche, hanno anche colto l’occasione per visitare la città e le bellezze del centro storico di Macerata.

RISULTATI Allievi (5 km):

Allievi (5 km): 1. Abrham Asado (Pol. Centese) 16’10”; 4. Jacopo Sanginesi (Atl. Civitanova) 16’32”; 7. Filippo Tarantini (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) 16’55”; 8. Lorenzo Pompei (Collection Atl. Sambenedettese) 16’58”; 9. Niccolò Rossetti (Atl. Civitanova) 17’02”; 11. Samuele Libero Marino (Atl. Avis Macerata) 17’08”; 12. Leonardo Chiappini (Collection Atl. Sambenedettese) 17’10”; 21. Alessio Cozza (Atl. Fabriano) 17’59”; 22. Stefano Bartoloni (Atl. Avis Macerata) 18’04”; 23. Daniele Morini (Sef Stamura Ancona) 18’12”; 28. Edoardo Levantesi (Sef Stamura Ancona) 20’28”; 29. Jacopo Filonzi (Sef Stamura Ancona) 21’14”.

Allieve (5 km): 1. Sara Arrigoni (Cus Parma) 17’59”; 4. Marica Melatini (Atl. Ama Civitanova) 19’09”; 8. Lilymei Filippetti (Sef Stamura Ancona) 20’09”; 12. Sofia Marchegiani (Atl. Avis Macerata) 20’35”; 14. Martina Trisolino (Atl. Fano Techfem) 21’07”; 16. Maria Albanesi (Sef Stamura Ancona) 21’32”; 17. Serena Rillo (Sef Stamura Ancona) 21’46”.

Cadetti (3 km): 1. Edoardo Piazzolla (Francesco Francia Bologna) 9’24”; 4. Niccolò Rubini (Atl. Avis Macerata) 9’39”; 7. Leonardo Doria (Atl. Civitanova) 9’50”; 11. Alessandro Zallocco (Atl. Civitanova) 10’18”; 12. Marsel Provenziani (Atl. Avis Macerata) 10’19”; 18. Marco Bigoni (Atl. Civitanova) 10’42”; 21. Diego Di Giacomo (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) 10’57”; 24. Cristian Palanga (Atl. Civitanova) 11’01”; 25. Saverio Mario Fichera (Cus Urbino) 11’04”; 26. Filippo Stura (Atl. Amatori Osimo) 11’12”; 31. Mattia Amoroso (Atl. Civitanova) 11’40”; 32. Alessio Calò (Sef Stamura Ancona) 11’42”; 34. Davide Giannetti (Collection Atl. Sambenedettese) 12’20”; 35. Michele De Angelis (Atl. Civitanova) 12’29”; rit. Angelo Vecchi (Atl. Avis Macerata).

Cadette (3 km): 1. Sara Maltoni (Atl. Fabriano) 10’51”; 5. Miriam Arcone Venturini (Atl. Jesi) 11’11”; 6. Francesca Caimmi (Atl. Jesi) 11’12”; 8. Valeria Carnevali (Sef Stamura Ancona) 11’24”; 12. Irene Ippoliti (Atl. Avis Macerata) 11’43”; 17. Aurora Fornari (Atl. Civitanova) 12’06”; 18. Elisa Scattolini (Atl. Avis Macerata) 12’09”; 19. Martina Fugiani (Atl. Fabriano) 12’15”; 27. Matilde Marchetti (Collection Atl. Sambenedettese) 12’52”; 30. Martina Di Gioia (Sef Stamura Ancona) 13’05”; 31. Chiara Bocci (Atl. Avis Macerata) 13’48”.

Ragazzi (2 km): 1. Giovanni Carloni (Atl. Capanne Pro Loco Athletic Team) 6’49”; 7. Manuel Rogani (Sef Stamura Ancona) 7’07”; 9. Samuele Rossetti (Sef Stamura Ancona) 7’14”; 11. Mohamed Dieng (Atl. Avis Macerata) 7’19”; 13. Leonardo Drachuk (Sef Stamura Ancona) 7’24”; 14. Leonardo Felici (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) 7’28”; 20. Michele Pennesi (Atl. Civitanova) 8’06”; 21. Lorenzo Sposetti (Sef Stamura Ancona) 8’08”; 22. Francesco Campolungo (Atl. Civitanova) 8’13”.

Ragazze (2 km): 1. Francesca Stabile (Arca Atl. Aversa Agro Aversano) 7’05”; 4. Emma Donnanno (Cus Urbino) 7’30”; 8. Alessia Croitoru (Sef Stamura Ancona) 7’54”; 9. Alice Pagnotta (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) 7’57”; 10. Rebecca Spano (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) 7’58”; 11. Lucrezia Bagnarelli (Sef Stamura Ancona) 8’00”; 15. Giulia Catena (Atl. Amatori Osimo) 8’09”; 18. Letizia Martelli (Sef Stamura Ancona) 8’25”; 21. Martina Pieri (Sef Stamura Ancona) 8’46”; 24. Anna Maria Matteucci (Atl. Civitanova) 9’20”; 25. Elisabetta De Angelis (Atl. Civitanova) 9’41

RISULTATI: https://www.fidal.it/risultati/2022/REG29452/Index.htm

( foto di Maurizio Iesari)



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2022 alle 16:52 sul giornale del 18 luglio 2022 - 176 letture






qrcode