utenti online

Plastic Free Onlus e Lions Club di Osimo: al via gli appuntamenti nelle scuole per sensibilizzare i più giovani sulle tematiche ambientali

1' di lettura 07/07/2022 - Domani il primo dei tre appuntamenti di Plastic Free Onlus, in collaborazione con il Lions Club di Osimo, nei CENTRI ESTIVI AQUILONE di Osimo.

Si partirà con il centro di Via Mameli di Osimo Stazione. Seguiranno poi gli incontri del 18 Luglio nei centri di Via Mulino Mensa e di via Pertini a Passatempo. «Il nostro intento è quello di piantare un semino di sensibilità. - dice Sirena Rosciani, neo presidente del prestigioso LIONS CLUB OSIMO - Le nuove generazioni sono sempre più attente alla tematica ambientale ma lo scopo del nostro club, in collaborazione con PLASTIC FREE ONLUS, è quello di rendere ancor più coscienti sul problema e sulle diverse soluzioni e alternative alla plastica affinché possano fare passaparola con parenti e amici.

L'inquinamento causato dalla plastica consiste nella dispersione e nell'accumulo di materie plastiche nell'ambiente, il che causa problemi all'habitat di fauna e flora selvatica, oltre che a quello umano.

Tale tipo di inquinamento può interessare l'aria, il suolo, i fiumi, i laghi e gli oceani. Circa l'80% della plastica prodotta in Italia proviene dall'industria degli imballaggi e ha quindi un ciclo di vita estremamente breve.

Ci sono inoltre le discariche abusive che inquinano il suolo, l'acqua dolce, gli oceani con macro, micro e peggio pure con le più pericolose nanoplastiche. Sensibilizzare i più giovani per un futuro più sostenibile».


da Plastic Free Onlus e Lions Club Osimo







Questo è un editoriale pubblicato il 07-07-2022 alle 18:19 sul giornale del 08 luglio 2022 - 181 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, scuole, territorio, progetto, editoriale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/deRp





logoEV
logoEV
qrcode