30enne inveisce contro Il personale dell’Ufficio Postale interviene la Polizia

1' di lettura 19/06/2022 - Voleva spedire un pacco oltre l’orario previsto per l’apertura al pubblico degli Uffici delle Poste Italiane, unadonna di origini Dominicane ma la signora ha cominciato ad inveire contro il personale e per tanto è stato richiesto l’intervento della Polizia di stato.

E’ accaduto nella serata di sabato, dopo le 19.00, alla sede delle Poste Italiane di via Loreto. Il personale dell’Ufficio Postale ha tentato di spiegare alla donna che dopo un certo orario non è più possibile accettare colli per l’invio, ma la signora ha cominciato ad inveire e per tanto è stato richiesto l’intervento della Polizia di stato per sedare gli animi e riportare l’ordine.

Al termine dell’intervento, normalizzata la situazione iniziale, le Volanti riprendevano regolare servizio, senza dover procedere nei riguardi della trentenne sudamericana, che sarebbe ritornata negli orari previsti dal regolamento per effettuare l’operazione richiesta.






Questo è un articolo pubblicato il 19-06-2022 alle 21:50 sul giornale del 20 giugno 2022 - 609 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, polizia, territorio, ufficio postale, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dbSV





logoEV
logoEV