utenti online

Tracce di libertà: sabato 11 passeggiata sui luoghi della II Guerra Mondiale

1' di lettura 07/06/2022 - Alcuni dei luoghi simbolo della II Guerra Mondiale, e in particolare della linea difensiva Edith/Albert e della Brigata Basso Musone, saranno i protagonisti del primo mini tour a carattere storico - ambientale che si terrà sabato prossimo, 11 giugno.

Organizzato dall’Assessorato all’Ambiente e Turismo, dalle sezioni osimane di ANPI e Italia Nostra, durante la passeggiata saranno ricordati gli eccidi di Casette di Rinaldo e del mugnaio Carlo Polverini, il comando di brigata con i suoi protagonisti, Paolo Orlandini, Franco Mercuri, Giulio Guercio ed altri e il contributo della Guardia di Finanza alla Liberazione.

Il percorso sarà di tipo turistico, pertanto adatto a tutti, e la partecipazione è gratuita. Quello che verrà solcato sabato rappresenta una piccola parte del Percorso della Memoria e della Pace “Paolo Orlandini” che ci auguriamo venga presto istituito nei comuni della ValMusone, così come indicato dal voto unanime del Consiglio comunale osimano nel luglio 2021.

“Tracce di libertà” è stato il titolo che abbiamo voluto dare all’iniziativa per sottolineare il contributo determinante che anche la nostra città ha portato alla causa della democrazia, una conquista ottenuta con grandi sacrifici di donne e uomini, i cui nomi, troppo spesso, non compaiono sui libri di storia: ancora una volta il nostro intento è quello di riconsegnare agli osimani il vanto delle gesta di chi ha contribuito a ridare dignità e libertà a questo Paese.

L’appuntamento è alle ore 17.45 presso il parcheggio della pista ciclabile “Girardengo” ed è possibile prenotarsi telefonando allo I.A.T. al numero 800228800 o scaricando l’app “PerTerra” sul proprio smartphone


da ANPI - Osimo
Associazione Nazionale Partigiani D'Italia






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2022 alle 17:12 sul giornale del 08 giugno 2022 - 204 letture

In questo articolo si parla di cultura, osimo, territorio, anpi, evento, anpi osimo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c06w





logoEV
logoEV
qrcode