utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Servizi socio educativi, fondi agli Enti capofila degli Ambiti Territoriali Sociali

1' di lettura
152

500.000 euro da destinare anche ai servizi socio educativi nei periodi extrascolastici, i cosiddetti ‘centri estivi’”. Ne dà notizia l’assessore alla Sanità, Filippo Saltamartini, che aggiunge: “La Giunta regionale, riunita ieri, ha trasmesso al Consiglio delle Autonomie Locali la richiesta di parere per assegnare fondi agli Enti capofila degli Ambiti Territoriali Sociali per il consolidamento della rete dei servizi socio educativi per l’infanzia e l’adolescenza, compreso il servizio socio-educativo estivo e il sostegno alle funzioni educative e genitoriali. Per l’annualità 2022 vengono confermate le risorse stanziate nel 2021”.

L’intervento è finalizzato a consolidare la rete di servizi a favore dei minori, di età compresa tra i 3 e 18 anni, e delle famiglie come supporto al ruolo di cura ed educazione dei figli. “La Regione - aggiunge l’assessore - è particolarmente attenta ai bisogni delle famiglie, e punta a sviluppare una rete di servizi socio educativi disciplinandone i requisiti strutturali e organizzativi, ma anche i requisiti professionali del personale che vi opera”.

Nei fondi rientrano le spese per la realizzazione di spazi e centri di aggregazione per bambini e famiglie, servizi itineranti, a domicilio e di sostegno alle funzioni genitoriali: ne fanno parte dunque anche i ‘centri estivi’, intesi come servizi che espletino funzioni a valenza socio educativa erogati in maniera temporanea nei periodi extrascolastici per motivate esigenze e specificità dei territori.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2022 alle 16:27 sul giornale del 01 giugno 2022 - 152 letture






qrcode