Il Villa Musone cede contro la capolista Matelica

2' di lettura 22/05/2022 - Il Villa Musone lotta ma si deve arrendere al Matelica per 4-0. Contro una compagine di spessore, che con questo successo festeggia l’approdo in Promozione, i villans hanno messo tanta generosità, e grinta, in mezzo al campo che non è bastata per riuscire a strappare punti preziosi per la corsa salvezza. Infatti, in virtù degli altri risultati, i gialloblu si troveranno costretti ad affrontare matematicamente i play-out per strappare la permanenza nella categoria.

Un match equilibrato nel primo tempo dove i ragazzi di mister Gentin Agushi hanno subito il 2-0 per mano di Vrioni e Scotini, con i villans che non hanno mollato ed hanno cercato di riaprire il match. Nella ripresa il Villa Musone non è riuscito a sfondare l’attenta difesa locale, subendo le reti di Albanese ed Aquilanti che hanno chiuso la questione a favore dei biancorossi, regalando di fatto la vittoria del campionato. Per i gialloblu non è bastata un’altra prova generosa per arginare una compagine di grande livello.

“Andremo a disputare i play-out sicuramente, - commenta mister Agushi – ora l’obiettivo è di fare bene contro il Camerino per avere a disposizione due risultati su tre nel turno successivo. Oggi è stata una bella partita, giocata a viso aperto, poi non siamo riusciti a riaprirla contro un’ottima squadra. Nella ripresa abbiamo commesso due errori che ci hanno condannato ed hanno dato un parziale troppo ampio per quello che si è visto in campo”.

MATELICA – VILLA MUSONE 4-0 (2-0 pt)

MATELICA: Sabbatucci, Petroni, Girolamini, Gubinelli (83’ Aberani), Carletti Orsini, Ferretti, Ippolito (80’ Fiorgentili), Scotini, Albanese (69’ Aquilanti), Ruggeri (67’ Pettinelli), Vrioni (85’ Rossi) All. Bartoccetti

VILLA MUSONE: Cingolani, Lorenzetti (58’ De Pasquale), Berrettoni, Camilletti (66’ Coppini), Guzzini, Fiengo, Agostinelli (66’ Manzotti), Sall Cheick (58’ Galvani), Arcangeletti (45’ De Martino L.), De Martino E., Giuliani All. Agushi

Arbitro: Serpentini di Fermo

Reti: 6’ Vrioni, 35’ Scotini, 65’ Albanese, 89’ Aquilanti






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2022 alle 07:55 sul giornale del 23 maggio 2022 - 116 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, campionato, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8x4