Il Castelfidardo accede ai play-out, arriva un pari in casa dell’Atletico Terme Fiuggi

2' di lettura 22/05/2022 - Il Castelfidardo non stecca l’appuntamento in casa dell’Atletico Fiuggi e conquista il punto necessario per l’accesso ai play-out. Nell’ultima giornata di campionato, i fisarmonicisti impattano per 0-0 contro i laziali e riescono a strappare il pass per giocarsi la salvezza nella fase successiva. Grazie ad una prova intensa, i biancoverdi allungano la loro striscia positiva e si troveranno tra sette giorni in trasferta il Fano. Mister Enrico Piccioni deve fare a meno ancora di Mattia Cardinali e Giacomo Mataloni, fuori per infortunio, ma c’è da sottolineare il rientro di Erti Gega. Primo tempo senza particolari sussulti, con il match giocato a bassi ritmi complice anche la giornata calda. Nel finale di frazione un paio di sussulti da ambo le parti: prima Bracciatelli fallisce l'appuntamento con il gol su un tiro di Marcelli, mentre i locali sfiorano la rete su un’azione convulsa in area di rigore biancoverde.

Nella ripresa partono subito forte i padroni di casa che trovano un eurogol con Sowe, annullato per offside. I ragazzi di mister Enrico Piccioni escono alla distanza e creano alcune situazioni interessanti non capitalizzate da Braconi, una conclusione neutralizzata da Novi ed un colpo di testa da corner fuori di pochissimo, anche se alla fine il punteggio non si sblocca.

“Abbiamo disputato una buona gara – commenta il trainer biancoverde – Sapevamo che il nostro obiettivo era quello di vincere, anche se alla fine abbiamo strappato un punto utile per l’accesso ai play-out, contro una formazione che voleva i tre punti per entrare nei play-off. Abbiamo raggiunto il nostro primo obiettivo, da martedì penseremo alla sfida contro il Fano”.

ATLETICO TERME FIUGGI – CASTELFIDARDO 0-0

ATLETICO TERME FIUGGI: Novi, Rizzitelli, Palladini, Sowe, Montesi, Rocchi (80’ Francia), Gallinari (55’ Turzo), Yakubiv, Tajani (89’ Di Nezza), Costa (45’ Lo Duca), Flores (45’ Manari) All. Romondini

CASTELFIDARDO: Demalija, Murati, Baldoni (57’ Gega), Marcelli, Baraboglia (75’ Faye), Morganti, Cusimano, Fermani, Camara (65’ Perkovic), Bracciatelli, Braconi All. Piccioni

Arbitro: Federico Olmi Zippilli di Mantova

Note: Ammoniti Palladini, Gega, Morganti






Questo è un articolo pubblicato il 22-05-2022 alle 22:57 sul giornale del 23 maggio 2022 - 119 letture

In questo articolo si parla di calcio, campionato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8B8





logoEV
logoEV