utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Atletica: 1° pista città di Osimo

2' di lettura
305

Il 1° Meeting di Atletica Leggera città di Osimo ha regalato hai tanti ragazzini Marchigiani una fantastica mattinata di sport.

All’evento sportivo, organizzato dall’Atletica Amatori Osimo Bracaccini, vi hanno preso parte 509 Esordienti gara dai 6 agli 11 anni, e in gare di contorno riservate alle Categorie Ragazzi 270 atleti gara dai 2 ai 13 anni .

27 le Associazioni sportive dilettantistiche rappresentate, provenienti da tutta la Regione sono scese in pista per dare inizio alle gare. Con il motto “ E’ bello gareggiare …ma c’è da sudare” i 55 ragazzini Esordienti, hanno messo a segno diverse vittorie e secondi posti nelle gare dei 50 e 400 metri, oltre ad altre importanti posizioni di alta classifica.

Questo manipolo di ragazzini e ragazzine con la tanta voglia del correre hanno dato prova di grinta e lottato con caparbietà fino all’ultimo metro, ha dimostrazione di aver ottimizzato al meglio i duri allenamenti di questi ultimi mesi.

Tutto ciò è di buon auspicio affinchè a presto possano degnamente rappresentare il nostro storico mezzofondo, e validamente rappresentare la nostra Regione .

Nelle gare di contorno riservate alla Categoria dei Ragazzi/e, che vedeva presenti presenti i migliori atleti di questa categoria, un importante terzo posto ottenuto nella gara dei 600 m. da Luca Tomarelli seguito al 10° e 11° posto da Ludovico Siniscalchi e Loris Pacetti. Nei 150 m. Ragazzi: 18 °Arias Rafael, 23° Filippo Carnevali, 28 ° Attili Filippo, 33° Senny Agostinelli, 34° Mirco Pagliarecci . Nei 60 m. 19° posto di Rafael Arias , 22° Filippo Carnevali , 25 Filippo Attili e 30° Senny Agostinelli .

Nei 600 m. al femminile 8^ Giulia Catena, 15^ Margherita Paesani 16^ Giulia Guasco. Nei 150 m. 12^ Matilde Mengarelli, 33^ Giulia Guasco, 37^Sara Mosca, 57^Asia Belli, 61 Matilde Cenerelli 67^Giulia Belli.

Nei 60 m. 12^ Mengarelli Matilde, 44^ Sara Mosca, 56^ Matide Cenerelli, 60^ Asia Belli, 68^ Giulia Belli .

Ancora una volta l’Atletica, nonostante le difficoltà causate dalla recente pandemia è riuscita a vincere anche questa sfida e confermato gli alti valori che da sempre sa trasmettere ai giovani.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2022 alle 08:22 sul giornale del 11 maggio 2022 - 305 letture