Offagna: Addio a Pietro Burrescia. Il ricordo del Sindaco: "Offagna perde ancora un pezzo della sua storia"

1' di lettura 19/04/2022 - E' venuto a mancare, nella mattina della domenica di Pasqua, Pietro Burrescia, uomo conosciuto e stimato nella comunità di Offagna.

Si è spento, all'età di 78 anni, nella mattina della domenica di Pasqua, Pietro Burrecsia, uomo conosciuto ed apprezzato da tutta la comunità di Offagna. Pietro era stata sin dalla sua fondazione una colonna portante dell'Avis, aveva attivamente sempre preso parte alla vita sociale del piccolo borgo merdievale, impegnandosi in molteplici progetti.

Alla notizia della sua scoparsa il Sindaco Capiatani dichiara: "Offagna perde ancora un pezzo della sua storia. Nella notte di Pasqua è improvvisamente mancato Pietro Burrescia, per tutti noi Piero. Storica colonna dell'Avis fin dalla sua fondazione, di cui è stato presidente per lunghi anni. Animatore instancabile, ha partecipato alla vita sociale di Offagna con grande generosità, famose e partecipatissime le gite ed i viaggi che organizzava periodicamente. A suo tempo dipendente della mitica Maraldi, orgogliosamente metalmeccanico, impegnato anche sindacalmente. Persona socievole e sempre disponibile. Ho appreso con grande dolore della sua scomparsa. Alla famiglia porgo le mie più sentite condoglianze a nome di tutta Offagna"

La salma sarà esposta dalla mattina di lunedì 18 aprile presso la Casa Funeraria Biondi a San Biagio di Osimo, in via Mons. Oscaro Romero 31 ed il funerali avranno luogo martedì 19 alle ore 10.00 presso la Chiesa Parrocchiale San Tommaso ad Offagna.






Questo è un articolo pubblicato il 17-04-2022 alle 21:27 sul giornale del 18 aprile 2022 - 570 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, territorio, lutto, comune di Offagna, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c19K