utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Gruppo Consiliare Pd Osimo: "L'autarchia delle Liste Civiche"

2' di lettura
277

Polemizzano sulla #streetart ad #Osimo al grido di “prima gli artisti osimani!”. I sovranisti locali puntano il dito contro l’arte internazionale: #Banksy, #KeithHaring, #TWOONE e da ultimo #Moneyless (alias Teo Pirisi) sono colpevoli di non essere “senza testa”.

Peccato, noi continuiamo a pensare che l’arte e la cultura non abbiano confini e servano semmai proprio ad abbattere gli steccati, mentali in primis.

La mostra di Banksy nel 2019 è stata un enorme successo di pubblico;

l’opera d’arte urbana del giapponese Twoone al mercato coperto è diventata anche motivo di lezioni di educazioni artistica in lingua inglese.

Ora un’altra opera realizzata al #MaxiParcheggio presso l'impianto di risalita dell’artista milanese Moneyless (tra i più importanti esponenti della corrente astratta dell’arte urbana) arricchirà il patrimonio artistico urbano e coinvolgerà le scuole primarie cittadine.

Rimaniamo quindi sconcertati che Street Artisti di esperienza e fama internazionale, vengano messi in mezzo in una “polemica da condominio” e declassati a “graffittari”, quando hanno anche contribuito, con le loro realizzazioni, a far conoscere la nostra città, oltre ad abbellire i luoghi che appartengono alla nostra comunità.

Al disco rotto del “QUANTO MI COSTA?” delle Liste Civiche ricordiamo che l’iniziativa del #PopUpFestival è stata selezionata tramite un progetto che è stato premiato e interamente finanziato con fondi della #RegioneMarche. I contributi della Regione vanno bene solo quando le iniziative sono vicine alle Liste Civiche?

Inoltre il costo di tutto il PupUpFestival è stato 1/5 di quanto fu speso dalle amministrazioni delle Liste Civiche per la sola opera d’arte della Gironda, posta nell’omonima rotatoria. L'arte nelle rotatorie SI, l'arte urbana NO ???

Evidentemente aver realizzato opere a Perth, in Finlandia e in Messico, oltre ad innumerevoli città italiane passa in secondo piano, se non sei osimano da almeno tre generazioni.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2022 alle 17:15 sul giornale del 15 aprile 2022 - 277 letture