Castelfidardo: Le civiche benemerenze tornano e raddoppiano, il 14 maggio cerimonia celebrativa

1' di lettura 14/04/2022 - La cerimonia di conferimento delle civiche benemerenze torna e raddoppia. Dopo i due anni di limitazioni imposte dal periodo pandemico e dal silenzio elettorale, il prossimo 14 maggio nella solennità della festa dei Santi Patroni, il Consiglio Comunale si riunirà in seduta celebrativa per assegnare i prestigiosi riconoscimenti.

Nella seduta di ieri, tra gli altri punti all’ordine del giorno, il consesso ha infatti approvato con decisione unanime e condivisa la rosa dei premiati, emersa e suggerita nel confronto tra i membri della commissione allargata. Il Sigillo di Castelfidardo verrà infatti attribuito a due figure femminili di grande spessore ed impegno, rappresentative dell’ambito sociale e culturale: Anna Quagliardi (per l’edizione 2020) e Marta Monaci (anno corrente).

All’Azione Cattolica Castelfidardo, impegnata da 40 anni nell’educazione dei giovani, e al Boxing Club Castelfidardo, reduce dalla vittoria del titolo italiano nella categoria professionistica dei superleggeri, andrà invece la Medaglia di Castelfidardo.

Riguardo al titolo di “Ambasciatore della Fisarmonica“, introdotto nel 2017, la scelta è caduta su un musicista di fama internazionale che ha nobilitato con la sua arte lo strumento ad ancia: il francese Richard Galliano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2022 alle 09:05 sul giornale del 15 aprile 2022 - 193 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelfidardo, Comune di Castelfidardo, comune, civiche benemerenze, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c1kx





logoEV
logoEV