utenti online

Pallavolo (maschile serie B): La Nova Volley Loreto riparte da dove aveva lasciato

3' di lettura 30/03/2022 - Sesta vittoria consecutiva e salvezza in ghiaccio per la Nova Volley Loreto tornata in capo dopo il Covid e capace di espugnare il campo della Venti l System San Marino per 3-0. Martedì si replica al PalaSerenelli alle 21 per recuperare il match non disputato all’andata. Ottima prestazione dei neroverdi con 7 aces, 5 muri e un buonissimo 49% in attacco.

Coach Ippoliti torna in panchina anch’egli dopo il Covid e ritrova tutti gli effettivi schierando il sestetto che ha caratterizzato le partite pre-Covid con Pulcini in regia, Torregiani opposto, Mazzanti e Buscemi al centro Ulisse e capitan Nobili schiacciatori con i liberi Vallese e Dignani ad alternarsi. Si rivede in panchina anche Carotti dopo l’infortunio alla caviglia. Out il solo Scorpecci con Pisauri a disposizione. Per i locali Rondelli è il palleggiatore, Zonzini opposto, Ricci e Frascio gli schiacciatori, Bernardi e Carigi, libero Bacciocchi.

Coach Ippoliti torna in panchina anch’egli dopo il Covid e ritrova tutti gli effettivi schierando il sestetto che ha caratterizzato le partite pre-Covid con Pulcini in regia, Torregiani opposto, Mazzanti e Buscemi al centro Ulisse e capitan Nobili schiacciatori con i liberi Vallese e Dignani ad alternarsi. Si rivede in panchina anche Carotti dopo l’infortunio alla caviglia. Out il solo Scorpecci con Pisauri a disposizione. Per i locali Rondelli è il palleggiatore, Zonzini opposto, Ricci e Frascio gli schiacciatori, Bernardi e Carigi, libero Bacciocchi.

Avvio equilibrato con tanti errori al servizio poi il turno al servizio di Buscemi ha procurato un break di 6-0 che ha portato la Nova Volley sul 7-13 con due muri dell’altro centrale Mazzanti. San Marino ha provato la reazione ma il set è andato in archivio con gli ospiti bravi a mantenere il vantaggio senza farsi raggiungere. Chiede Ulisse per il 14-25.

Nel 2’ set si riparte con Kiva per Frascio tra i loali e col solito equilibrio fino al 10-10, poi il solito turno di Buscemi regala il primo allungo (10-13). Stavolta la Ventil System è pronta a ricucire sul turno al servizio di Zonzini (12-13). L’ace di Bernardi (16-14) convince coach Ippoliti a fermare il gioco. E’ il primo momento di difficoltà di Loreto. Zonzini piazza un altro ace (21-19) e il tecnico di Loreto chiama un altro tempo. Torregiani regala la nuova parità. Ulisse realizza l’ace del sorpasso (22-23). Torregiani regala due set point. La panchina di casa ferma il gioco ma alla ripresa si alza il muro di Mazzanti a chiudere il set 22-25 con un parziale di 6-1 per Loreto.

L’avvio del 3’ set e sugli stessi ritmi. Loreto a muro è sempre temibile (7-8) e al servizio riesce a mettere in difficoltà la ricezione di casa. Sul 7-9 coach Mascetti chiede tempo. Entra Cozzolino per Torregiani meno incisivo del solito (8-10). San Marino compie qualche errore in attacco e sul turno di Buscemi c’è il solito break (8-14). I locali rosicchiano un paio di punti provando a restare attaccati alla partita ma l’ace di Nobili (16-21) sa di sentenza. Cozzolino mette due punti consecutivi con l’attacco e al servizio regalando 8 match point. Chiude l’errore in battuta avversario 18-25.

VENTIL SYSTEM SAN MARINO - NOVA VOLLEY LORETO 0-3

VENTIL SYSTEM SAN MARINO: Kiva 4, Frascio 0, Rondelli 3, Bernardi 8, Carigi 1, Pancotti, Lazzarini, Borghesi, Benvenuti, Ricci 6, Cicconi, Lazzarini (L), Bacciocchi, Zonzini 8. All. Mascetti.

NOVA VOLLEY LORETO: Buscemi 7, Sansonetti, Pulcini 1, Torregiani 9, Alessandrini, Ulisse 14, Cozzolino 2, Dignani (L), Pisauri, Carotti, Mazzanti 6, Nobili 9 Vallese (L). All. Ippoliti

ARBITRI: Re e Fallica

PUNTEGGIO: 14-25 (18’); 22-25 (27’); 18-25 (24’)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2022 alle 08:12 sul giornale del 30 marzo 2022 - 56 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, campionato, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cV1A





logoEV
logoEV
qrcode