utenti online

La Filottranese cade nel derby

2' di lettura 27/03/2022 - Una Filottranese volitiva e combattiva cede alla Passatempese per 1-0. In un match equilibrato e molto tirato, sono i galletti ad avere la meglio nella ripresa. Uno stop che brucia per la Nese che cercava altri punti preziosi per la corsa alla salvezza dopo il successo di domenica scorsa contro il Sassogenga.

La sfida è stata per lo più giocata a centrocampo con i biancorossi che hanno cercato di sbloccare un match bloccato. Nel primo tempo, dopo un buon avvio dei locali, la partita prosegue senza particolari sussulti con i ragazzi di mister Marco Giuliodori bravi a chiudersi dietro senza però riuscire ad essere incisivi davanti. Nella ripresa il canovaccio non cambia, anche se i biancorossi al 50’ non riescono a capitalizzare una ghiotta occasione con Strappini. La Passatempese al 57’ invece trova il vantaggio con Mandolini dopo un’azione da corner con una serie di batti e ribatti. Nonostante il maggior possesso palla dei ragazzi di mister Giuliodori, non arriva alla fine il guizzo che riapre la sfida.

“Diciamo che non è stata una partita esaltante dal punto di vista dello spettacolo – commenta mister Giuliodori – E’ stata una gara molto combattuta a centrocampo, con tanti duelli, che poteva essere sbloccata su un episodio. C’è rammarico perché il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Non abbiamo sfruttato un paio di situazioni favorevoli però alla fine vince chi fa gol anche se, ripeto, il pareggio era il risultato più giusto”.

PASSATEMPESE – FILOTTRANESE 1-0 (0-0 pt)

PASSATEMPESE: Campana, Zoli, Esposito, Iannaci, Mandolini, Mezzanotte, Capomagi (82’ Della Rossa), Martiri, Nemo (90’ Pigliacampo), Magi (88’ Maraschio), Catena All. Busilacchi

FILOTTRANESE: Palmieri, Mangoni (50’ Tarabelli), Carnevali, Carboni, Coletta, Rossini (74’ Boccolini), Marconi, Corneli, Staffolani (48’ Andreucci), Coppari, Strappini All. Giuliodori

Arbitro: Pasquini di Macerata

Reti: 57’ Mandolini Note: Ammoniti Rossini, Coletta, Esposito, Campana






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2022 alle 09:43 sul giornale del 27 marzo 2022 - 57 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, calcio, campionato, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cVkj





qrcode