utenti online

Il Castelfidardo riparte con la sfida contro la Sambenedettese

1' di lettura 26/03/2022 - Il Castelfidardo torna in campo con una sfida ostica. I biancoverdi, dopo la pausa per lo svolgimento della Viareggio Cup, riprendono il cammino in campionato contro un avversario di assoluto valore. I fisarmonicisti domenica sono di scena contro la Sambenedettese in una sfida importante in ottica classifica. I rossoblu, dopo un avvio stentato, hanno preso a correre inanellando nove risultati utili consecutivi, sei vittorie e tre pareggi, che li hanno lanciati fuori dalla zona play- out. Una rosa di assoluto valore quella dei rivieraschi con diverse individualità importanti. In casa Castelfidardo mister Manolo Manoni ha potuto sfruttare questa pausa per lavorare al meglio con i giocatori, in vista di quelle che saranno dieci finali per cercare di cogliere la salvezza.

“Quella di domenica è una di quelle partite che non si vede l’ora di giocare, – commenta mister Manoni – sia per il valore della squadra sia per il clima che ci sarà domenica allo stadio. Mi aspetto una gara difficile contro una squadra importante, che se fosse partita con questa struttura avrebbe lottato per le posizioni di vertice. Comunque ci aspettano dieci finali da qui alla fine del campionato ma noi possiamo giocarcela con chiunque. Dovremo fare un match sotto il piano della convinzione, della determinazione e della compattezza importante e dovremo cercare di sfiorare la perfezione da qui in avanti”.

Calcio d’inizio domenica 27 marzo alle ore 15.00 al “Mancini” di Castelfidardo. Dirige l’incontro il signor Stefano Grassi di Forlì.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2022 alle 15:41 sul giornale del 27 marzo 2022 - 145 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, campionato, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cVgv





logoEV
logoEV
qrcode