utenti online

I campionati italiani di atletica leggera indoor FISPES – FISDIR

3' di lettura 25/03/2022 - Con i Campionati Italiani di atletica leggera indoor FISPES–FISDIR – Campionati Italiani Paralimpici invernali di Lanci (1^ Prova Coppa Italia Lanci 2022), che si sono svolti sabato 12 e domenica 13 marzo presso il Palaindoor ed il Campo “I. Conti” di Ancona, si è conclusa la serie di competizioni che hanno assegnato i titoli italiani indoor.

Anche per il 2022 l’impianto di Ancona ha ospitato tutti i Campionati indoor delle varie categorie dell’atletica leggera: i Campionati Allievi/e, Juniores-Promesse, gli Assoluti, i Master e per finire le categorie FISPES (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali) – FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralmipici degli Intellettivo Relazionali). Ancora numeri importanti in termini di partecipazioni e di risultati ottenuti, con nuovi primati italiani e la miglior prestazione mondiale nel salto in lungo di Martina Caironi (Fiamme Gialle), con la misura di 5.23, a testimonianza di un movimento in costante crescita e visibilità.

L’ASD Atletica Osimo ha partecipato ai Campionati onorando al meglio l’impegno con i propri atlete ed atleti - tutti arrivati a medaglia - accompagnati dalla sempre presente Fabiola Dolcini. Podio con i colori giallorossoblu osimani nel salto in lungo cat. JM C21 con Francesco Cantori che conquista titolo e medaglia d’oro con la misura di 3.23; terzo posto e medaglia di bronzo nella stessa gara per Luca Battilocchio, con 1.55. Gli stessi atleti rivali anche nei 60 m., dove Cantori si piazza in quinta posizione con il tempo di 10.10, seguito in ottava da Battilocchio con 11.94.

Altro titolo e medaglia d’oro grazie a Elisa Fuselli nel lancio del peso cat. JF OPEN, prima con la misura di 5.16; non le riesce il bis nei 200 m. JF OPEN dove però conquista la medaglia d’argento con il tempo di 34.59. In gara per l’Ass. Polisportiva Anthropos Civitanova Marche, società presieduta da Nelio Piermattei che anche per questa edizione ha organizzato i Campionati, l’atleta nazionale FISDIR Gaetano Schimmenti in compagnia di Adolf Agyemang e Camilla Giorgetti.

Sono tre le medaglie d’oro conquistate da Schimmenti in questa edizione dei Campionati: prima posizione nei 200 m. SM OPEN vinti con il tempo di 24.40, davanti a Alberto Presutti (US ACLI III Millennio) e Agyemang; affermazione con la staffetta Anthropos 4x200 (Schimmenti, Agyemang, Bianca, Di Maggio), prima con il tempo di 1.44.13 e con la staffetta 4x400 (Schimmenti, Vallone, Mattone, Di Maggio), che ha concluso davanti a tutti in 4.03.45. Per Gaetano anche il bronzo nei 60 m. SM OPEN con il tempo di 7.50, nella gara vinta dal compagno di squadra Raffaele Di Maggio (7.15) davanti a Mario Alberto Bertolaso (7.48 - ASD A.S.P.E.A. Padova Onlus); nella stessa gara quinta posizione per Agyemang. Ed infine l’affermazione dell’osimana Camilla Giorgetti, medaglia d’oro nei 60 m. cat. T35, prima con il tempo di 30.22; per la stessa atleta, quinta posizione nel lancio del peso con la misura di 2.80.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2022 alle 14:10 sul giornale del 26 marzo 2022 - 268 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, osimo, territorio, atletica osimo, gare, atleti, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cUYt





logoEV
logoEV