Castelfidfardo: Incontro operativo con l’assessore regionale Baldelli su infrastrutture e viabilità

1' di lettura 19/03/2022 - Un incontro operativo per attenzionare la Regione Marche su tematiche importanti per il territorio e per condividere l’esigenza di accelerare l’iter di alcune opere. L’assessore regionale con delega ai lavori pubblici, governo del territorio, viabilità e infrastrutture Francesco Baldelli è stato giovedì gradito ospite della Giunta fidardense in un tavolo di confronto allargato cui hanno presenziato anche il consigliere regionale Mirko Bilò e alcuni tecnici regionali e comunali.

«Abbiamo coinvolto la Regione su temi non più prorogabili, come quello inerente la Selva al fine di inserire l’ex discarica nella programmazione delle bonifiche censendola tra i siti cosiddetti ‘orfani’». Una questione annosa, caduta per lungo tempo nel dimenticatoio, su cui non si ha contezza dell’eventuale inquinamento ambientale. In merito l’assessore Baldelli ha preso l’impegno di interessare e promuovere un incontro specifico con l’assessore competente Aguzzi.

Fra gli altri argomenti, si è fatto il punto sulle rotatorie per le quali esiste già una progettualità: quella all’intersezione tra via delle Querce e la via Iesina e quella all’altezza della ditta Caltec fra la Sp 23 e la SS16 crocevie fondamentali per il traffico della Val Musone. Si è colta l’occasione anche per rappresentare la criticità esistente all’ingresso principale di Castelfidardo da via della Stazione in zona Montecamillone dove code e tempi di attesa sono annosi e ricorrenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2022 alle 09:28 sul giornale del 20 marzo 2022 - 146 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, castelfidardo, Comune di Castelfidardo, comune, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cTrx





logoEV