utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Fratelli D’Italia Loreto e Gioventù Nazionale in prima linea per la sensibilizzazione contro il bullismo

2' di lettura
197

L’incontro “Bullismo e Cyberbullismo a scuola”, promosso da Fratelli d’Italia Loreto e Gioventù Nazionale, si terrà giovedì 17 marzo con la partecipazione dello psicologo e psicoterapeuta Alessandro Suardi e della “Mamma Coraggio” Patrizia Guerra.

Continuano in tutta la provincia i fenomeni di bullismo, vera e propria piaga che non conosce sosta e che, purtroppo, è ormai presente anche nelle piccole realtà. Come si apprende dalle recenti notizie di cronaca, infatti, anche il comune e le scuole di Loreto sono stati teatro di alcuni episodi. Per questo motivo il circolo locale di Fratelli d’Italia e i ragazzi di Gioventù Nazionale Ancona continueranno il loro percorso di approfondimento e di ricerca di soluzioni.

Dopo la recente affissione dello striscione al Parco del Pincio e le precise richieste all’amministrazione del capoluogo, tra cui la promozione di eventi volti a sensibilizzare al tema, il gruppo giovanile di Fratelli d’Italia, giovedì 17 marzo alle ore 20:45 (nella sede locale di Fratelli d’Italia in Via Brancondi 81, Loreto), parteciperà all’evento dal titolo “Bullismo e Cyberbullismo a scuola. Scoprire se ne siamo vittime e come uscirne”, promosso dal Consigliere comunale Belinda Raffaeli.

Come si sviluppa il bullismo? Come capire se ne siamo vittime inconsapevoli? Come agire? Saranno queste le domande a cui lo psicologo e psicoterapeuta Alessandro Suardi darà una risposta insieme alla testimonianza della “Mamma Coraggio” Patrizia Guerra, impegnata in prima persona alla lotta al bullismo. Saranno inoltre presenti i Consiglieri Regionali Marco Ausili, Carlo Ciccioli ed Elena Leonardi, firmatari della legge regionale sulla psicologia scolastica, oltre al Coordinatore Provinciale Stefano Benvenuti Gostoli.

Per combattere il bullismo, occorre conoscerlo ed informarsi, consapevoli che i primi attori in questa lotta siamo noi stessi anche nel nostro agire quotidiano. Per questo, Gioventù Nazionale Ancona invita tutta la cittadinanza e tutti gli interessati al tema a partecipare a questo interessante evento.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2022 alle 16:28 sul giornale del 17 marzo 2022 - 197 letture