utenti online

Liste Civiche: "aumento di bollette, il comune deve agire ora. LEe giustificazioni non servono bisogna agire!"

1' di lettura 11/03/2022 - Le spiegazioni che il Sindaco di Osimo ha dato ai giornali su quello che è successo per Astea e servizi del Comune, riguardano il passato. Sono errori straordinari che la storia giudicherà, ma non serve al presente.

Ora serve che il Comune faccia la sua parte di fronte allo straordinario aumento di costi di luce, gas e tanto altro. Serve uno scatto possibile del Comune in favore degli Osimani, come è stato quello del 2006 dopo l'alluvione a Osimo Stazione, San Biagio e Campocavallo, con un intervento immediato di un milione di euro.

Il Comune deve aiutare gli osimani concentrando tutte le sue risorse di bilancio 2022 sul taglio di tasse, imposte e costi dei servizi comunali. Si può fare.

Dal 2023 si tornerà alla normalità, lo speriamo, il Comune tornerà al bilancio tradizionale di spese correnti e investimenti. Non aiutare gli osimani ora è grave!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2022 alle 15:46 sul giornale del 12 marzo 2022 - 218 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cRrL





logoEV
logoEV
qrcode