utenti online

Quattro imprese dell’anconetano nella delegazione in partenza per Dubai alla conquista dei mercati mondiali

3' di lettura 22/02/2022 - Sono 4 le imprese imprese della provincia di Ancona: Gente di Mare srl di Falconara, Arte Orafa Marchegiani di Jesi, Gold Line srl di Castelfidardo e Mash srl una giovane start up di Ancona

Sono in partenza in questi giorni gli imprenditori coordinati da CNA che esporranno i propri prodotti in una prestigiosa showroom al centro di Dubai per 5 settimane, dove si svolgeranno eventi e incontreranno potenziali acquirenti dei loro prodotti.

Il progetto si chiama “Eccellenze marchigiane a Dubai” ed è cofinanziato da Regione Marche e CCIAA Marche, grazie al bando Expo Dubai, che la ATI coordinata da CNA ha vinto nelle scorse settimane.

Della ATI composta da 8 imprese marchigiane in rappresentanza di 4 province e 4 settori produttivi, fanno parte 4 imprese della provincia di Ancona. Gente di Mare srl di Falconara, che ne è anche capofila, produce maglieria e abbigliamento uomo donna con i marchi Fly3 e Matema ed esporta già in molti Paesi; Arte Orafa Marchegiani realizza alta gioielleria ed ha negozi a Jesi e Ravenna; Gold Line srl di Castelfidardo produce e distribuisce articoli da regalo ed è già presente nel mercato arabo con una propria società; Mash srl è una giovane start up di Ancona, che propone un nuovo modo espresso di servire il gelato.

Queste 4 realtà imprenditoriali rappresentano il saper fare del nostro territorio, vere e proprie eccellenze che sanno emozionare chi compra i loro prodotti; infatti ARTisAN Emotion è il logo del progetto, a dimostrazione di come la vera forza delle nostre piccole imprese sia la capacità di coinvolgere il consumatore, anche ispirandosi al territorio.

“Il nostro obiettivo” ha spiegato Lucia Trenta resp. Internazionalizzazione CNA Ancona e referente operativa del progetto “è quello di sviluppare la presenza delle imprese sul mercato IMEA (India, Middle East e Africa) che trova proprio a Dubai il suo hub commerciale e distributivo. L’obiettivo del progetto è entrare in contatto con operatori attivi negli Emirati Arabi ed interessati ad importare e a distribuire i prodotti delle imprese marchigiane. Inoltre, tramite una operazione di scouting sul mercato, vogliamo valutare come vengono accolti i prodotti merceologici presentati, in vista di un progetto futuro di business complessivo di promozione del “made in Marche”.

La showroom verrà inaugurata venerdì 25 febbraio, nell’ambito degli eventi della “Settimana della Regione Marche a Dubai” e all’evento sono attesi il Vicepresidente e Assessore alle Attività Produttive Mirco Carloni e l’Ambasciatore d’Italia negli Emirati Arabi Uniti Nicola Lener, e resterà aperto fino al 31 marzo.

Nella showroom di Dubai saranno presentati i prodotti delle imprese partecipanti e si svolgeranno gli incontri B2B con operatori appositamente selezionati da Kelmer group, una società di consulenza internazionale, specializzata nell’offrire servizi alle imprese con un focus sullo sviluppo internazionale che CNA ha individuato come partner strategico a Dubai, mentre la figura del direttore artistico è stata individuata nella persona di Roberto Corbelli, che coordina il concept del progetto, l’allestimento e la comunicazione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2022 alle 12:07 sul giornale del 23 febbraio 2022 - 305 letture

In questo articolo si parla di economia, artigianato, cna, cna ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cNnT