utenti online

Liste civiche: "dopo anni di tagli sulla sanità osimana, finalmente qualcosa si muove"

2' di lettura 21/02/2022 - Ancona e la zona sud fino a Loreto rischia di trovarsi priva di strutture sanitarie e sociali. Un rischio che la giunta regionale cerca di scongiurare. Oltre al nuovo Inrca Ospedale di Rete i cui lavori, proseguono a ritmo frenetico con un investimento della nuova Giunta Regionale di oltre 45 milioni, quello che si potrebbe fare è aprire un hub vaccinale permanente e una nuova sede Usca per tutta la zona: metà Ancona e tutti i Comuni a sud, per oltre 200 mila abitanti.

Su questo sta lavorando Dino Latini, nostro leader politico nonché Presidente del Consiglio Regionale che vuole in qualche modo che non sia smantellata ulteriormente la sanità locale, ed anzi sia migliorata. Il piano, dunque, oltre al Centro Vaccinale e Usca la cui localizzazione potrebbe essere zona Baraccola o Osimo Stazione, prevede una Casa di Comunità Sanitaria, che partirebbe nei locali del nuovo Poliambulatorio di Osimo, previsto appena fuori dalla città, in cui influirebbero anche centro trasfusionale, centro salute mentale, lo stesso poliambulatorio e nuovi servizi sanitari per i medici di base. Questo è ciò che la Giunta Regionale si è impegnata a fare subito, a copertura del fatto che i fondi del PNRR non possono interessare l'attuale ospedale di Osimo.

Il recupero dell SS Benvenuto e Rocco una volta trasferito l'ospedale all'Aspio è all'attenzione della Giunta Regionale, per la sua permanenza come struttura sanitaria. Per l'ex Muzio Gallo ancora fermo al palo quanto a vendita o ristrutturazione, sarà il nuovo piano socio sanitario a decidere, tenendo conto dei dati macro circa le carenze della mobilità passiva sanitaria. Intanto informiamo la cittadinanza che da mercoledì scorso su nostra richiesta è stata attivata una linea vaccinale ad Osimo Centro presso l'ospedale Inrca di Osimo , su prenotazione mattina e pomeriggio e ad oggi a fine marzo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2022 alle 10:15 sul giornale del 21 febbraio 2022 - 75 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, politica, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cMZM





logoEV
logoEV
qrcode