utenti online

Cresce la passione per i tatuaggi, Sinca Confartigianato organizza un corso per tatuatori e piercer

2' di lettura 18/02/2022 - Un mondo in crescita che da tempo attira non solo giovani e giovanissimi, ma sempre di più anche persone over 50. Il tatuaggio è considerato un modo per esprimersi, per ricordare qualcosa a sé stessi, trasmettere agli altri un messaggio.

Importantissimo però, nel momento in cui si decide di farsi un tatuaggio, è rivolgersi ad un professionista che deve saper consigliare e conoscere le tecniche, ma anche gli aspetti sanitari legati a strumenti e prodotti usati in questa che è una vera e propria arte. Fondamentale è poi che il professionista conosca le normative più recenti. Dal 4 gennaio è in vigore la norma stabilita dall’Unione Europea in merito agli inchiostri con precise restrizioni sulle sostanze chimiche contenute, in modo che i tatuaggi vengano realizzati con materiali più sicuri.

Solo nelle province di Ancona e Pesaro-Urbino sono 170 gli operatori di tatuaggio e piercing e il settore è in continua crescita.

Da qui la volontà di Confartigianato Ancona – Pesaro e Urbino di sostenere il comparto fornendo una formazione adeguata. In collaborazione con Inkflow, l’Associazione ha organizzato un corso per Tatuatori e Piercer autorizzato dalla Regione Marche.

“Conosciamo bene le esigenze che ha questo settore”, sottolinea Luca Casagrande responsabile del comparto Benessere di Confartigianato Ancona – Pesaro e Urbino. “Raccogliendo le esigenze che ci sono state espresse, vogliamo offrire un corso che possa formare i futuri profili professionali, tatuatori e piercer. Dovranno essere altamente qualificati e preparati sugli aspetti tecnici, igienico sanitari dei locali e delle attrezzature, ma anche pronti a confrontarsi con i futuri clienti. Inoltre dovranno avere la capacità di fare impresa, aspetto questo sempre più importante specie in un mercato altamente concorrenziale come quello del tattoo”.

Il corso organizzato da Sinca Confartigianato per Tatuatori e Piercer, prevede lezioni teoriche e pratiche sul tatuaggio e su tutto quello che ruota attorno a questo settore, dalla storia, alla progettazione su carta ed in digitale tramite i più moderni programmi e dispositivi, fino ad arrivare alla realizzazione di un tatuaggio, eseguita da un tatuatore professionista.

Il corso completo sarà illustrato durante l’Open Day che si terrà presso la sede dell’Associazione in via Fioretti 2/a in Ancona il 23 febbraio alle 15.00. A prendere parte il tatuatore Federico Violet e la piercer Eleonora Gabriele, Daniela Carpineti di Bodysupply Civitanova, esperta per quanto riguarda i materiali da tatuaggio e Michele Bini, esperto in illustrazione digitale del tatuaggio.

Vuoi partecipare all’OPEN DAY del 23 febbraio? REGISTRATI QUI

Maggiori informazioni su
https://www.confartigianatoimprese.net/open-day-corso-nuove-tecniche-per-tatuatori-e-piercer/

formazione@sincasrl.it
tel. 071 2293273


da Confartigianato Imprese
Ancona - Pesaro e Urbino







Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 18-02-2022 alle 23:34 sul giornale del 19 febbraio 2022 - 133 letture

In questo articolo si parla di lavoro, confartigianato, imprese, urbino, ancona, pubbliredazionale, pesaro, pesaro e urbino, confartigianato imprese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cMBN