Covid: 'pochi' tamponi, oltre il 40% è positivo. 1.024 nuovi casi nelle Marche. Altre 4 le vittime

Tamponi e test covid estate 1' di lettura 14/02/2022 - Sono 1.024 i casi positivi di Coronavirus registrati nelle Marche nelle ultime 24 ore, 4 i decessi.

In un giorno nelle Marche sono stati testati 3.542 tamponi: 2.518 nel percorso diagnostico e 1.024 nel percorso dei guariti. I casi positivi diagnosticati sono 1.024, con un tasso di positività del 40,7%. Questa la divisione dei positivi per provincia: 129 in quella di Ascoli Piceno, 144 Pesaro-Urbino, 279 Macerata, 337 Ancona, 103 Fermo e 32 fuori regione.

I contagi più elevati si concentrano nelle fasce di età 25-59 anni con 512 casi. Per quanto riguarda la situazione ospedaliera, i ricoverati negli ospedali marchigiani per Covid sono 352 (+9), di cui 42 (-2) in terapia intensiva.

Grazie ai dati diffusi dall'assessore regionale alla Sanità, Filippo Saltamartini, sappiamo ora quali sono i numeri dei malati, dei ricoveri ordinari e dei ricoveri in terapia intensiva divisi per vaccinati e non vaccinati. I ricoverati in area medica sono per il 51% non vaccinati mentre i ricoverati in terapia intensiva sono per il 75% non vaccinati.

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 4 decessi per Covid-19. Le vittime sono: una 92enne di Colli al Metauro, una 92enne di Fermo, una 80enne di Fabriano, un 93enne di Santa Maria Nuova. Salgono così a 3.512 i morti per Covid nelle Marche dall'inizio della pandemia.








Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2022 alle 15:22 sul giornale del 15 febbraio 2022 - 241 letture

In questo articolo si parla di cronaca, analisi, articolo, niccolò staccioli, tamponi, covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cLBK