Palazzo Comunale: al via i lavori di restauro del portone dell’ingresso

1' di lettura 27/01/2022 - Sono iniziati stamattina i lavori di restauro del portone dell’ingresso principale del Municipio. Ottenuta l’autorizzazione della Soprintendenza, l’amministrazione comunale ha stanziato 10.000 euro per ripristinare il portone che aveva ormai da tempo necessità di manutenzione straordinaria.

Installato nell’ambito della ristrutturazione del Municipio avvenuta subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, presentava una condizione di vetustà che nel breve periodo avrebbe impedito al legno interno, dove sono agganciati i cardini, di sostenere il peso di tutto l’infisso. Per questo sarà rimesso a nuovo, rinforzando cerniere, legno e rinnovando la tinteggiatura con il “verde piombo” originario, da parte del restauratore Kevin Angelani. I lavori dureranno circa due settimane e in questo arco di tempo i cittadini per entrare in Municipio non potranno passare dall’ingresso principale di piazza del Comune ma dall’accesso secondario posto sotto le logge di via San Francesco.

L’amministrazione ha incaricato gli uffici tecnici a valutare anche come ripristinare la funzionalità dell’orologio della torre civica, che risale al 1.300. L’intervento richiede il rifacimento della linea elettrica per l’alimentazione, partendo dal piano sottostante, dove si trovano gli uffici dei servizi sociali. L’operazione è resa più complessa dal fatto che la torre civica stessa è inagibile per i danni post-sisma 2016, per questo si sta cercando di trovare una soluzione per compierla in sicurezza.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2022 alle 17:39 sul giornale del 28 gennaio 2022 - 219 letture

In questo articolo si parla di attualità, territorio, palazzo comunale, lavori pubblci, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHTY





logoEV
logoEV