CNA (Zona Sud): "isola pedonale Castelfidardo: merito e metodo"

2' di lettura 24/01/2022 - La CNA di Zona Sud di Ancona in campagna elettorale aveva lanciato l’ipotesi di una pedonalizzazione parziale (nei week end) del centro storico, occorre però far partecipare i commercianti e i residenti nel processo di decisione.

Durante le elezioni amministrative del 2021 la CNA di Zona Sud aveva proposto l’istituzione di una area pedonale nel centro storico fidardense nei giorni di venerdì, sabato e domenica dalle ore 17.30 alle ore 1.00. Una proposta che riteniamo utile per il rilancio del centro. Per la riuscita di questa iniziativa a nostro giudizio è fondamentale coinvolgere commercianti, residenti e associazioni di categoria nel processo decisionale. Per tale ragione auspichiamo che tale iniziativa possa essere portata in primo luogo nella consulta economica per condividerla con le forze economiche e sociali della città ed in secondo luogo si avvii una fase di confronto con assemblee che coinvolgano i residenti e i commercianti del centro storico.

Riteniamo, infatti, necessario avviare una fase di consultazioni che ci permettano di programmare la partenza dell’iniziativa (giorni, orari, modalità di accesso, etc.), di verificare la disponibilità delle attività di somministrazione di installare dei dehors, di comprendere le risorse che possono essere messe in campo per le iniziative di animazione.

In questa fase è evidente che la chiusura “a tempo” (solo nei week end) è l’unica soluzione possibile in attesa che il progetto di realizzazione dei nuovi parcheggi di via Carducci/piazzale Michelangelo e il nuovo ascensore di collegamento con il centro storico (grazie ai fondi ottenuti a livello nazionale dall’amministrazione comunale) non saranno terminati.

Inoltre possiamo prevedere una sperimentazione di un anno di questa modalità, al termine, quindi, procedere ad una fase di ascolto e riflessione per comprendere se andare avanti con questa modalità, oppure aumentare le giornate di chiusura o terminare l’esperienza.

“Riteniamo positiva l’iniziativa messa in campo a Natale dqll’amministrazione comunale e riteniamo utile proseguire su questa strada – commentano Andrea Cecconi e Andrea Cantori, presidente e segretario della CNA di Zona Sud di Ancona – In questa fase con le condizioni attuali, secondo noi, sarebbe utile proporre l’isola pedonale solo dalla prima serata dei week end, in attesa che vengano costruiti i nuovi parcheggi e l’ascensore in piazzale Michelangelo. Riteniamo la proposta utile soprattutto per togliere le auto dal profilo del palazzo Comunale – concludono Cecconi e Cantori - Naturalmente occorre però un processo partecipato che ci permetta di far si che l’iniziativa che abbiamo proposto sia plasmata dal basso e non calata dall’alto. Riteniamo quindi necessario non solo il merito della proposta, ma anche il metodo”








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2022 alle 09:56 sul giornale del 25 gennaio 2022 - 244 letture

In questo articolo si parla di attualità, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cG1M





logoEV
logoEV