utenti online

Il Servizio civile diventa digitale: online il bando scade il 26 gennaio

1' di lettura 13/01/2022 - Il Servizio Civile Digitale, che qui debutta in fase sperimentale, ha l’obiettivo di superare l’attuale gap sulle competenze digitali.

Partecipare ai progetti del Servizio Civile Digitale consentirà ai giovani di avere accesso a un percorso di crescita e formazione indirizzato a migliorare le loro conoscenze e competenze in ambito digitale.

Questo si tradurrà nella possibilità di vivere un’esperienza fondamentale per aiutare anche altri cittadini a essere autonomi rispetto all’uso di Internet e dei servizi digitali pubblici e privati.

Come presentare la domanda Dal sito del Servizio Civile Universale è ora possibile scegliere il progetto per il quale candidarsi e presentare la domanda di partecipazione entro le ore 14:00 del 26 gennaio 2022.

La data di avvio in servizio dei volontari è diversa per ciascun progetto; viene stabilita, infatti, tenendo conto di alcune variabili (termine procedure di selezione, compilazione e l’esame delle graduatorie, esigenze specifiche del progetto) e sarà pubblicata sul sito del Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale e avverrà in ogni caso entro luglio 2022.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-01-2022 alle 10:46 sul giornale del 13 gennaio 2022 - 52 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, Comune di Osimo, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cEXG





logoEV
logoEV