utenti online

Gruppo consiliare Pd Osimo: questione false vaccinazioni al Paolinelli "Acquaroli e tutta la giunta prenda nettamente le distanze e acceleri invece la campagna di vaccinazione"

1' di lettura 13/01/2022 - Apprendiamo dalla stampa che tra le persone agli arresti domiciliari per la truffa delle false vaccinazioni, attuata al centro Paolinelli di Ancona, c'è anche un noto avvocato accusato di aver procacciato i "clienti", che nelle scorse elezioni regionali era candidato a sostegno dell'attuale Presidente Francesco Acquaroli.

Chiediamo che il Presidente e tutta la giunta prenda nettamente le distanze e acceleri invece la campagna di vaccinazione per tutte le fasce di età. Le Marche sono agli ultimi posti per popolazione vaccinata, ma in questi giorni nelle prime pagine dei giornali nazionali dopo le truffe dei falsi Green pass ad Ascoli e al Paolinelli di Ancona. Le Marche migliori sono quelle di chi sceglie di vaccinarsi non quelle di chi truffa ai danni della salute collettiva, del lavoro dei sanitari onesti e della tenuta degli ospedali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-01-2022 alle 10:33 sul giornale del 13 gennaio 2022 - 86 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cEXk