18 aprile 2022



...

L'Unione Terra dei Castelli ricorda, ai cittadini interessati ad accedere al contributo in oggetto, che entro e non oltre il 20 aprile 2022 la persona con disabilità o il genitore o il familiare o l’esercente la potestà o tutela o amministrazione di sostegno devono inviare la domanda di contributo utilizzando il modello di cui all’allegato “E”.


...

Il Villa Musone esce sconfitto dalla trasferta contro l’Appignanese per 1-0. Al termine di un match combattuto i giovani villans tornano a casa a mani vuote, contro un’ottima formazione, non riuscendo a cogliere un meritato pareggio. Una buona prestazione comunque dei ragazzi di mister Gentin Agushi che tengono testa ad una compagine attrezzata.


17 aprile 2022



...

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) prevede un pacchetto di investimenti e riforme articolato in sei missioni: digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo, rivoluzione verde e transizione ecologica, infrastrutture per una mobilità sostenibile, istruzione e ricerca, inclusione e coesione, salute. In queste pagine è possibile ottenere informazioni utili riguardo il PNRR in relazione alla Città di Osimo.


...

Startup Club Festival è un progetto interamente finanziato dalla Regione Marche che ha l’obiettivo di aumentare le opportunità lavorative nel territorio marchigiano, accompagnando i giovani in un percorso integrato di orientamento, formazione e consulenza specialistica per la propria idea di business o per lavorare in una start up. La coworking We At Co di Castelfidardo è tra i partner del progetto.


16 aprile 2022




...

Con la firma del decreto da parte del Ministro dell’interno Lamorgese, è ufficiale l’assegnazione a Castelfidardo di un altro importante finanziamento finalizzato al potenziamento del sistema di videosorveglianza urbana. Su 2078 Comune partecipanti, il nostro si è piazzato al 126° posto nella graduatoria riferita all’annualità 2021, rientrando perciò tra i 416 ammessi, che hanno così colto l’opportunità di sfruttare il contributo Statale.



...

Continua il campionato del Villa Musone che scenderà in campo sabato 16 aprile alle ore 16.00 al “Comunale” di Appignano contro l’Appignanese, un avversario ostico che i villans conoscono molto bene avendolo affrontato in questa stagione anche nella competizione della Coppa Marche. Il Villa Musone arriva a questo incontro con voglia di riscatto dopo la sconfitta nell’ultimo turno contro il Casette Verdini, come sottolinea il giovane Michele Bora.


...

Il Castelfidardo travolge l’Aurora Alto Casertano per 5-1 e torna così al successo. Una vittoria netta per i ragazzi di mister Manolo Manoni, bravi ad incanalare fin da subito il match nei binari giusti. I fidardensi hanno trovato così i tre punti che sono importanti per il morale e la classifica, dopo una prestazione di sostanza. Castelfidardo che si presenta senza gli infortunati Mataloni e Gega, con Marcelli squalificato e Cardinali non al top che parte dalla panchina.


...

Si è dato inizio ieri alla costituzione della prima comunità energetica. Alla riunione cui hanno partecipato 15 cittadini, il sindaco Ascani e l’assessore Foria, con il supporto dell’ingegnere Riccardo Maccari, hanno spiegato di cosa si tratti e come potrà essere costituita la prima comunità energetica utilizzando l’impianto fotovoltaico del Bocciodromo.



15 aprile 2022



...

Polemizzano sulla #streetart ad #Osimo al grido di “prima gli artisti osimani!”. I sovranisti locali puntano il dito contro l’arte internazionale: #Banksy, #KeithHaring, #TWOONE e da ultimo #Moneyless (alias Teo Pirisi) sono colpevoli di non essere “senza testa”.





...

Dopo 10 anni di attesa, ieri sera nel consiglio di quartiere di Padiglione, il capogruppo delle LISTECIVICHE, Monica Bordoni ha annunziato di aver appreso la notizia che la Regione Marche si è fatta carico di velocizzare la conclusione dell'accordo di programma per il by pass di Padiglione, la cui firma tra la stessa Regione e la Provincia di Ancona, con presa d'atto del Comune di Osimo avverrà subito dopo Pasqua


...

La Nova Volley torna al successo battendo Volley Potentino per 3-1 nel recupero della 21’ giornata. La squadra di Ippoliti chiude la serie di 3 stop e sale in 5’ posizione solitaria a quota 36 superando Osimo. Ora la pausa per Pasqua. Il campionato riparte con l’ultimo impegno interno sabato 23 aprile alle ore 18 al PalaSerenelli. Per capitan Paco Nobili è stata l’ultima partita della carriera.



...

I bandi regionali e statali e le opportunità del PNRR sono stati al centro del convegno “Europa e Regione, obiettivo unico le imprese. Dal PNRR ai bandi regionali” il quarto appuntamento organizzato dalla Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino e che si è tenuto a Fabriano presso l’Oratorio della Carità. Il convegno rientra nell’ambito del percorso di ascolto del territorio in vista del XVI Congresso dell’Associazione.



14 aprile 2022






...

Al via in 15 impianti di 10 comuni della Riviera del Conero la 28’ edizione edizione di Easter Volley, torneo internazionale di pallavolo femminile giovanile per 4 categorie, under 13-14-16-18 tornata alla programmazione solita dopo due anni condizionati dal Covid. Tutti in campo da giovedì alle 9.30 con l’under 18 organizzata in 4 gironi. Nel girone A il primo match al PalaSerenelli è quello della Rainbow Nova Volley che se la vedrà con Trento a cui seguiranno gli incontri con le umbre di Fossato e le lombarde di Seregno.


...

La diversità delle Marche valorizzata attraverso i colori su un sottofondo sonoro frutto della fusione tra l’ouverture della “Gazza ladra” di Gioachino Rossini e il suono di una fisarmonica. È il nuovo logo turistico della Regione Marche presentato alla Bit di Milano insieme ai nuovi spot promozionali con il testimonial Roberto Mancini. Alla presentazione è intervenuto, insieme al CT della nazionale, anche il ministro del Turismo Massimo Garavaglia.


...

Il Castelfidardo cerca tre punti preziosi per la classifica. I biancoverdi, dopo la sconfitta beffa in quel di Tolentino, hanno voglia di riscatto e cercano di tornare a fare punti nel prossimo match interno, valevole per la 29° giornata di campionato. L’avversario di turno è il fanalino di coda Aurora Alto Casertano, fermo mestamente a quota 7 punti, una compagine che, al di là della classifica, rimane ostica e difficile da affrontare. I fidardensi cercano in questo finale di stagione di provare ad evitare le sabbie mobili dei play-out: un obiettivo non semplice ma ancora non del tutto impossibile. All’andata i ragazzi di mister Manolo Manoni la spuntarono per 1-0 dopo una sfida complicata e pertanto sarà importante tenere alta la concentrazione.