L'ex ciclista Andrea Tonti presidente di Confapi Turismo Ancona

3' di lettura 04/12/2021 - Nasce l’unione di categoria di Confapi Industria Ancona dedicata alla ricettività e alla promozione turistica. L’ex ciclista: “Fare squadra è la ricetta del successo”

Niente di meglio di un ex ciclista professionista, oggi imprenditore, che per 20 anni si è messo a disposizione di grandi campioni per aiutarli a vincere grandi corse per guidare un gruppo di imprenditori. E’ quello che ha pensato il consiglio direttivo di Confapi Industria Ancona nel creare anche nelle Marche una sezione di Confapi Turismo e affidarne la guida ad Andrea Tonti. L’ex ciclista osimano, oggi imprenditore nel settore turistico, organizzatore di eventi sportivi di grande richiamo tra cui la Gran Fondo Nibali, ha accolto con entusiasmo l’opportunità di contribuire a creare una squadra di imprenditori che condividano gli obiettivi e il percorso comune per raggiungerli. “Il cluster del turismo comprende attività molto diverse tra loro ma tutte accumunate dall’appartenenza ad uno stesso territorio” – ha detto il 45enne Andrea Tonti oggi presidente di Bike Division, tour operator specializzato nel ciclismo. “Usando una similitudine a me cara e che ho imparato in tanti anni di professionismo, chi cerca di andare al traguardo da solo difficilmente arriva per primo perché è la squadra a fare la differenza e condurti alla vittoria”.

Questo assioma Tonti lo mutuerà anche nel coordinare l’attività nelle imprese del settore che aderiscono a Confapi Turismo Ancona e che metteranno a sistema le rispettive esperienze e peculiarità per rendere sempre più riconoscibile il nostro territorio e fungere da referente anche nei confronti delle istituzioni regionali per proporre idee e progettualità. L’investitura ufficiale è avvenuta alla presenza di Jonathan Morello Ritter, Commissario al turismo di Confapi. L’imprenditore padovano in visita ad Ancona ha salutato con favore la designazione di Andrea Tonti. “Ricordiamo tutti le qualità dell’atleta Andrea Tonti e, in questi anni, da operatore del settore turismo, ne sto conoscendo le capacità imprenditoriali. Confapi Turismo ha bisogno di uomini e donne che abbiano una visione chiara del lavoro che occorre portare avanti per promuovere un prodotto territoriale e sono certo che anche ad Ancona i risultati saranno eccellenti e molte altre imprese del comparto si assoceranno intravedendo l’opportunità preziosa”.

Il direttore di Confapi Ancona Michele Montecchiani lavorerà con la struttura per far crescere anche questa unione di categoria. “In seno a Confapi Ancona sono attive le unioni di categorie che fanno riferimento al comparto Sanità, Edilizia, Alimentare, Meccanica e il Gruppo Donne Imprenditrici” – ha ricordato Montecchiani. “Per un territorio a forte vocazione turistica come il nostro – ha aggiunto – nel quale le piccole attività imprenditoriali sono molteplici, riuscire a fare sintesi rispetto alle istanze che provengono dalle varie sensibilità è un lavoro che Andrea Tonti ha l’esperienza e le capacità per portare avanti con successo. La struttura di Confapi Ancona sarà lieta di supportarne le esigenze e accompagnarne la crescita come già fa con le altre unioni di categoria già attive” – ha concluso il Direttore di Confapi Ancona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2021 alle 14:38 sul giornale del 06 dicembre 2021 - 181 letture

In questo articolo si parla di attualità, andrea tonti, confapi ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cydM