utenti online

Gruppo Consiliare Pd: il Circolo osimano del PD chiamato a scegliere il nuovo Segretario e il nuovo Direttivo del partito in occasione del congresso cittadino

2' di lettura 03/12/2021 - Saranno 101 gli iscritti del Circolo osimano del Partito Democratico chiamati a scegliere domani il nuovo Segretario e il nuovo Direttivo del partito, in occasione del congresso cittadino che si svolgerà dalle ore 9 presso il ristorante Ada di Osimo.

Un’assemblea che sancirà la conclusione del mandato di Filippo Invernizzi, alla guida del Pd osimani dal 21 ottobre 2017, e segnerà il passaggio ad un nuovo ticket formato da Cristiano Pirani e Saura Casignani, che verranno eletti rispettivamente presidente e vice presidente. Una candidatura dunque unitaria, giunta al termine di un percorso di confronto all’interno del direttivo osimano, che rafforza l’unità del partito e dà nuovo slancio agli obiettivi del Pd Osimo, in vista di sfide importanti all’orizzonte tra cui le elezioni amministrative del 2024.

Il Congresso di domani rappresenta dunque un nodo cruciale nel futuro dei democratici osimani, che oltre al nuovo segretario saranno chiamati ad eleggere anche i componenti del nuovo direttivo, presenti anch’essi in una lista unitaria dove figurano rappresentanti della Giunta (il sindaco Pugnaloni, Andreoni, Pellegrini e Cardinali) e del Consiglio Comunale di Osimo (Gallina Fiorini, Flamini, Canapa, Paolella, Gobbi, Maggiori), ma anche il Presidente di Astea Fabio Marchetti e altri iscritti al circolo di Osimo.

La candidatura del duo formato da Cristiano Pirani e Saura Cosignani introduce al tempo stesso elementi di novità nel partito, con due figure che appartengono alla nuova generazione di iscritti e che hanno accettato questa nuova sfida con entusiasmo. Tra le loro priorità, presenti nella mozione che illustreranno domani agli iscritti, figurano l’attenzione per l’economia sostenibile, il tema del lavoro, il riconoscimento dei diritti sanciti dalla Costituzione e dall’Onu, partendo dall’obiettivo della parità di genere.

Oltre alla necessità di creare una segreteria dinamica, che sia un punto di incontro e di dibattito con iscritti, alleati di maggioranza i cittadini; Sempre domani gli iscritti saranno chiamati ad eleggere anche il nuovo segretario della Provincia di Ancona, dove invece si confronteranno due candidati: Jacopo Falà con la mozione “Ripartiamo dai fondamentali” e Luigi Cerioni con la mozione “Uniti per il territorio”. Qui si prospetta una bella sfida democratica tra due validi candidati, che possono contare entrambi su una buona base di consenso all’interno del Partito Democratico di Osimo. Vinca il migliore, dunque, nella certezza che il prossimo Segretario Provinciale del Pd, chiunque sia, darà il giusto peso alle istanze dei cittadini della Valmusone.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2021 alle 15:48 sul giornale del 04 dicembre 2021 - 469 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cx3t





logoEV
logoEV