Giornata contro la violenza sulle donne: ‘la psicologia si racconta a teatro’

2' di lettura 22/11/2021 - Non si tratta di un ordinario evento di sensibilizzazione. Al posto dei consueti seminari, oggi l’Ordine degli Psicologi delle Marche invita i propri iscritti all’esperimento del teatro-webinar per celebrare in maniera coinvolgente e dinamica la ricorrenza della Giornata Nazionale contro la Violenza sulle Donne prevista per il prossimo giovedì.

Oltre ad aver patrocinato e presenziato con i saluti istituzionali a numerosi eventi inerenti alla lotta contro la violenza sulle donne nel corso dell’anno, l’OPM quest’anno celebra la giornata di giovedì 25 novembre con un inedito programma online per sensibilizzare gli psicologi rispetto a questa delicata materia. All’interno della speciale giornata denominata ‘La psicologia si racconta a teatro’, lo spettacolo teatrale con testo e regia di Stefania De Ruvo si intitola ‘La sala d’attesa – Dramma sulla violenza delle donne’: la trama consiste nella narrazione a più voci delle storie di diverse donne, ciascuna con un proprio percorso di emancipazione dalla violenza subìta. Le riprese sono affidate ad Alessandro Suardi, mentre sul palco virtuale ci saranno Stefania De Ruvo, Alessandra Petinari, Teresa Giglioni, Elena Grilli e Lucia Matano.

“Quest’anno abbiamo optato per un nuovo approccio verso il tema della violenza sulle donne: torneremo a teatro, anche se via webinar, per condividere un momento di sensibilizzazione così importante – spiega la psicologa psicoterapeuta Federica Guercio, che è anche Presidente del comitato pari opportunità di OPM - , abbiamo scelto infatti di divulgare lo spettacolo in diretta streaming per tutti i nostri iscritti per consentire una più ampia e capillare partecipazione per chi è impossibilitato a recarsi a teatro”.

Al termine della rappresentazione teatrale la psicologa psicoterapeuta Elena Grilli, professionalmente impegnata presso una casa rifugio per donne vittime di violenza, concluderà l’evento con una disamina dettagliata e puntuale attorno alla delicata tematica. Il Comitato CPO sta inoltre lavorando anche ad un tavolo inter-ordinistico tra professioniste per promuovere interventi di prevenzione e contrasto alla violenza di genere e alle forme di discriminazione rivolti ai più giovani. “Siamo orgogliosi di presentare ai nostri iscritti un’iniziativa capace di trattare un argomento così delicato e sensibile in maniera emotivamente coinvolgente, – spiega la Presidente dell’Ordine degli Psicologi delle Marche Katia Marilungo – per questo sarà fondamentale unire una parentesi formativa all’interno del particolare webinar, voluto appositamente per coinvolgere quante più persone possibili”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2021 alle 11:59 sul giornale del 23 novembre 2021 - 186 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, territorio, violenza sulla donna, Ordine Psicologi Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cvx4