In Promozione vincono Osimo Stazione e Filottranese, pareggia l’Osimana

2' di lettura 24/10/2021 - I ferrai si aggiudicano il derby contro la Passatempese, a Senigallia l’Osimana si fa fermare dal Marzocca, mentre la Filottranese brilla a Fermignano

Un sabato da incorniciare per l’Osimo Stazione che vince il derby contro la Passatempese per 1-0. Un pò di amaro in bocca invece per l’Osimana che strappa un pareggio (1-1) contro l’Olimpia Marzocca. I ferrai interrompono la striscia positiva dei galletti grazie al gol di Cavaliere che decide la partita al 16’ del secondo tempo. L’esperto bomber su azione da calcio d’angolo è lesto ad insaccare in rete decidendo così una partita scarna di occasioni, ma comunque molto combattuta da entrambe le squadre. I giallorossi invece a Senigallia non brillano come nelle precedenti partite. Dopo alcune occasioni vanno sotto sul finire del primo tempo con il gol dei padroni di casa messo a segno da Arcuri proprio allo scadere, bravo a sfruttare una serie di rimpalli davanti alla porta di Chiodini. Nella ripresa i ragazzi di mister Mobili crescono di intensità e trovano il pareggio con Bonaventura al 30’. Negli ultimi minuti i senzatesta provano l’affondo senza riuscirci, un punto guadagnato per il Marzocca e un po’ di recriminazioni per l’Osimana che sperava di poter continuare la striscia positiva di vittorie. E’ andata meglio invece alla Filottranese che riscatta la sconfitta casalinga contro la Passatempese imponendosi fuori casa a Fermignano per 3-2. Partono subito forti i locali che trovano il vantaggio al 18’ con Pagliardini, che di testa da corner batte Palmieri. I biancorossi non ci stanno e agguantano il pareggio al 36’ con Coppari su rigore, penalty fischiato per un atterramento di Staffolani. Nella ripresa le due squadre si affrontano di nuovo a viso aperto ed è la Filottranese a passare in vantaggio con Marconi, ben imbeccato da Carnevali. La compagine di mister Teodori si riversa in avanti e, su un disimpegno errato dei locali, Coppari ne approfitta e mette a segno il tris. La girandola di emozioni non finisce, perché al 73’ Labate sigla il 2-3. La Nese stringe i denti nel finale e porta a casa il bottino pieno.






Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2021 alle 00:50 sul giornale del 25 ottobre 2021 - 219 letture

In questo articolo si parla di sport, giornalista, articolo, calcio promozione osimana osimo stazione passatempese marzocca fermignanese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqa5





logoEV
logoEV