Calcio: Offagna torna dopo 11 anni e vince

2' di lettura 20/10/2021 - Ebbene sì, dopo 11 lunghi anni l’Offagna torna in un campionato provinciale con una squadra adulta e lo fa in casa alla seconda giornata del campionato di 3^ categoria contro l’Osimo Five, formazione guidata da un ex di turno Massimiliano Giuliodoro, e accreditata quale una delle pretendenti alla promozione finale.

L’Offagna torna emozionata e si presenta con il vestito delle grandi occasioni. Una cornice di pubblico impressionante con oltre 200 persone sugli spalti che hanno esaurito la capienza massima dell’impianto Raimondo Vianello consentita ad oggi in base alle nuove norme anti covid.

Tante persone sugli spalti ma altrettante rimaste fuori ad assistere alla gara…

Una gara combattuta ed equilibrata risolta a favore dell’Osimo Five da un episodio su calcio piazzato a metà ripresa. Ciò nonostante, i ragazzi di mister Chicco Vignoni non hanno certo demeritato, anzi il pareggio sarebbe forse stato il risultato più giusto considerando anche un paio di clamorose occasioni fallite dai rossoblu di casa nella prima frazione con Franchini e Gregori.

Il rammarico per le tante assenze, anche importanti, lascia tuttavia il posto alla soddisfazione per una prestazione all’altezza da parte di tutti i ragazzi scesi in campo che hanno dimostrato la compattezza di un gruppo che, nonostante sia stato assemblato dalla dirigenza in pochi mesi, si sta integrando e amalgamando rapidamente.

“Chi è sceso in campo ha dimostrato infatti grande serietà, impegno, cuore, orgoglio, senso di squadra: qualità importanti – ha ricordato il presidente Andreoli – che riempiono di orgoglio la società e la dirigenza e che rappresentano le basi importanti per costruire un futuro che può essere ricco di soddisfazioni. Ma al di là di questo, al di là del risultato del campo, sabato ha vinto Offagna e le oltre 200 persone presenti allo stadio per una partita di 3^ categoria sono la dimostrazione di quanto il vuoto di questi 11 anni fosse grande, di quanto la comunità offagnese sentisse il desiderio di ritrovarsi intorno alla propria squadra e, se ce ne fosse stato bisogno, della smisurata passione Offagnese per i colori rossoblu”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-10-2021 alle 09:54 sul giornale del 21 ottobre 2021 - 271 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, calcio, squadra, vittoria, Asd Giovane Ancona Calcio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cpmy





logoEV
logoEV