Castelfidardo: Giornate Fai, alla scoperta del Parco delle rimembranze

2' di lettura 14/10/2021 - Tra le bellezze del patrimonio artistico e culturale inserite dal FAI nella decima edizione delle “Giornate d’autunno” prevista nel week-end, figura anche il Parco delle Rimembranze di Castelfidardo.

Il percorso di visita si snoderà in più tappe con illustrazione dei punti più significativi a cura dei volontari della associazione “Tracce d’800” che con entusiasmo prestano la propria collaborazione tracciando un itinerario inedito, singolare e interessante anche per gli stessi fidardensi. ù

Sarà così possibile scoprire l’alto valore simbolico ed artistico del “Monumento ai Vittoriosi di Castelfidardo” nella battaglia del 18 settembre 1860, oltre ad altri aspetti curiosi che caratterizzano questo luogo unico nel suo genere. Un monumento e un parco ricco di storia e suggestioni che celebrano uno dei momenti più importanti del processo di unificazione nazionale che ha portato il piccolo borgo ottocentesco di Castelfidardo agli onori delle cronache dell’epoca.

Si rifletterà così sulla storia della battaglia, sulla costruzione del monumento dedicato a Cialdini (opera dello scultore Vito Pardo) inaugurato nel 1912, della sottostante cripta neo-assira, dell’anello dedicato ai padri della patria con i relativi busti, dell’area delle rimembranze in ricordo dei caduti delle due grandi guerre, e infine delle preziose cancellate che circondano la base della collina.

Opere che fanno del parco delle Rimembranze un vero e proprio luogo della memoria dei tanti connazionali che in nome della difesa della nazione e della sua unità hanno sacrificato le proprie vite in nome di un ideale patriottico. Il personale del FAI e dell’Associazione “Tracce di ‘800” saranno lieti di condurre i visitatori all’interno del parco illustrando le varie vicende legate alla battaglia, alla costruzione del parco e dell’opera d’arte nonché le curiosità ad essi collegate.

Il percorso inizierà dalla “Cancellata degli Allori” nei seguenti orari: Sabato 16 ottobre 10.00-12.20; 15.00-17.40 Domenica 17 ottobre 10.00-12.30; 15.00-17.40.

Ingresso su prenotazione consigliata dato il numero limitato di visite con un contributo di € 3,00. Green Pass obbligatorio. Per prenotare: https://bit.ly/3oI877o






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2021 alle 13:57 sul giornale del 15 ottobre 2021 - 180 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelfidardo, Comune di Castelfidardo, comune, territorio, monumenti, visite, giornate fai d'autunno, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/comm





logoEV