Partenza col botto per la Robur contro la Virtus Assisi

1' di lettura 11/10/2021 - Spinta dagli argentini Raimundo e Dubois la formazione di coach Pesaresi inizia il campionato di serie C Gold con una bella vittoria per 80-65

Esordio vincente al PalaBellini per la Robur Basket che liquida la Virtus Assisi con un netto 80-65. I ragazzi di coach Pesaresi non deludono le attese e conquistano punti importanti in campionato. Quest’anno la serie C Gold presenta l’innovativa formula dei due gironi: Marche-Umbria e Abruzzo-Molise con le migliori squadre che si affronteranno poi per la promozione in serie B. Tra i senzatesta in gran spolvero Ortenzi e gli argentini Raimundo e Dubois. Primo parziale abbastanza equilibrato con i padroni di casa che chiudono per 28-21, nel secondo invece si fanno sotto gli umbri che sfruttano le imprecisioni a canestro dei roburini e restano sotto di tre punti (39-36). Sostenuta dal pubblico la squadra osimana tira fuori più mordente e spinge sull’acceleratore fino al suono della sirena. Decisivo è il terzo parziale (20-10) con Osimo che prende il largo grazie a due tiri dalla lunga e a un Dubois in grande condizione. La Virtus paga l’infortunio alla mano di Peychinov e non riesce più a rientrare in partita. Per gli umbri oltre che la delusione per la sconfitta anche la preoccupazione che l’infortunio al bulgaro possa essere più grave del previsto.






Questo è un articolo pubblicato il 11-10-2021 alle 11:36 sul giornale del 12 ottobre 2021 - 256 letture

In questo articolo si parla di sport, giornalista, articolo, sport basket vittoria robur osimo assisi serie C Gold

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnHE





logoEV
logoEV