I.C. F.lli Trillini di Osimo: l’orto didattico della scuola secondaria Leopardi di Borgo San Giacomo

1' di lettura 08/10/2021 - L’orto didattico della scuola secondaria Leopardi di Borgo San Giacomo, dell’Istituto Comprensivo “F.lli Trillini”, è ormai una parte integrante dei progetti dell’Istituto. La bella novità è che quest’anno molte più docenti hanno voluto partecipare all’attività di piantumazione, rendendo necessarie svariate mattine di lavoro per consentire alle numerose classi di partecipare.

Come sempre curiosità, entusiasmo, voglia di mettersi in gioco, manipolare e scoprire hanno caratterizzato l’attività dei ragazzi, seguiti sempre con grande rigore e serietà dal volontario dell’Auser Nello Giannini, aiutato dal nuovo volontario Matteo Borroni.

Sono state piantate più di 800 piantine tra cavoli bianchi, romani, di Macerata, finocchi, lattuga e cicoria nelle tradizionali file disegnate con una precisione da orologiaio svizzero; ma ciò non è bastato, infatti quest’anno si è voluto lavorare anche in maniera artistica, grazie alla collaborazione della prof.ssa Marisa Barontini, la quale ha realizzato con i volontari Auser un bellissimo Smile artistico che corona di simpatia e bellezza l’intero lavoro. Orto e Arte camminano insieme nella scuola del sapere e del saper fare, in cui il senso del bello fa da sfondo con armonia e serenità alle attività a cui si possono dedicare i ragazzi. Infatti la scuola non deve per forza esistere dentro quattro mura, ma può, anzi deve trovare il modo per allargare i propri orizzonti, come è avvenuto per il nostro orto d’arte, nato sotto il cielo blu e il sole caldo del primo autunno.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2021 alle 16:29 sul giornale del 09 ottobre 2021 - 555 letture

In questo articolo si parla di scuola, cultura, progetto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnnl





logoEV
logoEV