Padiglione: divieto di utilizzo dell’acqua ad uso potabile

1' di lettura 07/10/2021 - Firmata nella mattina di giovedì dal Sindaco pugnaloni l’ordinanza che vieta l’utilizzo dell’acqua per uso potabile e alimentare nella frazione di Padiglione.

Con una nota ufficiale resa pubblica sulla pagina social del Comune di Osimo il primo cittadino dichiara: “A seguito delle consuete analisi Asur sulla potabilità dell'acqua, in questo caso in zona Padiglione, superata la soglia minima di poco consentita dalla legge siamo dovuti ricorrere ad ordinanza per divieto di utilizzo dell’acqua ad uso potabile erogata da Astea spa presso la frazione Padiglione (zona Via Po, Via Arno, Via Ticino, Via dei Tigli)."

A garantire l’utilizzo dell’acqua sul posto due cisterne che dalle 16.30 saranno presenti sul luogo, nei parcheggi di Via Arno, Via Ticino e Via dei Tigli e distribuiranno acqua potabile a tutta la popolazione, stimata in circa 2000 persone, interessata dal divieto di utilizzo dell’acqua.






Questo è un articolo pubblicato il 07-10-2021 alle 16:56 sul giornale del 08 ottobre 2021 - 856 letture

In questo articolo si parla di attualità, territorio, divieto, acqua potabile, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cm0F





logoEV
logoEV