Castelfidardo: Il busto del bersagliere Luciano Manara nel parco scultoreo del Monumento

1' di lettura 21/09/2021 - Nell’ambito delle celebrazioni per il 161° anniversario della Battaglia di Castelfidardo e per il 160° dell’Unità d’Italia, il parco scultoreo che circonda il gruppo bronzeo dedicato ai Vittoriosi del generale Cialdini si è arricchito di una nuova opera.

Alla presenza delle autorità militari, civili e religiose (tra cui il presidente del consiglio Regionale Latini e il generale Tito Baldo Onorati), delle associazioni combattentistiche e delle realtà che hanno fatto parte del comitato promotore dei festeggiamenti è stato inaugurato il busto dedicato al bersagliere Luciano Manara.

Il patriota milanese caduto a Roma durante la difesa di Villa Spada nel 1849) noto per le parole “Affinché il nostro esempio sia efficace, dobbiamo morire” è stato ritratto da Dorotea Tocco, allieva del prof Mascia all’Accademia di Belle Arti di Urbino, in forza del progetto dell’associazione nazionale carabinieri in congedo presieduta da Francesco Magi sostenuto nell’occasione dallo sponsor Nova Tecnostampi rappresentata dal presidente Giampieri.

Una cerimonia particolarmente suggestiva, vista la partecipazione della spettacolare fanfara dei Bersaglieri di San Donà di Piave che ha accompagnato una due giorni dai più nobili contenuti, in cui sono stati attivamente coinvolti anche gli studenti dei Comprenesivi locali ribadendo l’attualità e la necessità di custodire gli alti valori della Patria onorarando la memoria dei caduti che hanno contribuità al percorso di unificazione nazionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2021 alle 09:06 sul giornale del 22 settembre 2021 - 225 letture

In questo articolo si parla di attualità, inaugurazione, castelfidardo, Comune di Castelfidardo, comune, territorio, comune di castefidardo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckfn





logoEV
logoEV