Celebrazione del 161° anniversario della battaglia di Castelfidardo del 18/9/1860 e del 160° anniversario dell’Unità d’Italia

3' di lettura 14/09/2021 - La città di Castelfidardo si appresta a celebrare il 161° anniversario della battaglia risorgimentale del 18 settembre 1860 e il 160° anniversario dell’Unità d’Italia con un ricco programma di eventi nel rispetto delle disposizioni dettate dalla pandemia Covid19 in corso.

La battaglia di Castelfidardo fu un evento militare, storico e politico che ha segnato una delle pagine più significative, per i nostri territori legandoli alla storia del Risorgimento italiano e dell’Europa, eventi che mettono in risalto il parallelismo tra il percorso risorgimentale dell’unificazione nazionale e quello odierni per l’unità europea, entrambi concepiti come popoli impegnati nel cammino verso condivisi interessi unitari e di fratellanza. Le iniziative sono promosse dal comitato organizzatore di cui sono parte Comune di Castelfidardo e da Museo del Risorgimento di Castelfidardo, Associazione Nazionale Carabinieri sez. Castelfidardo, Fondazione Ferretti, Italia Nostra sez. Castelfidardo, con il patrocinio di Consiglio Regionale Marche, Provincia di Ancona e Deputazione di Storia Patria per le Marche, in collaborazione con C.E.A. Selva di Castelfidardo, Selva soc. coop. sociale, TR800, Accademia di Oplologia e Militaria. La cittadinanza è invitata a partecipare.

SABATO 18 SETTEMBRE 2021 - 161° Battaglia di Castelfidardo

 ore 09.30 - Ossario-Sacrario: raduno dei partecipanti  ore 10.00 - Alzabandiera e deposizione corona d'alloro  ore 10.15 - Saluti delle Autorità e orazione ufficiale  ore 10.30 - Interventi delle scuole cittadine  ore 10:45 - Le voci del popolo raccontano la Battaglia con Davide Bugari e Paolo Pieralisi  ore 11.00 - Termine della cerimonia  ore 16.30 - Monumento Nazionale delle Marche Ti racconto il Monumento ai Vittoriosi di Castelfidardo descrizione storico-artistica a cura di Italia Nostra sezione di Castelfidardo  ore 17.30 - Sfilata a passo di corsa della Fanfara dei Bersaglieri di San Donà di Piave dal Monumento Nazionale delle Marche transitando dalle scalinate monumentali recentemente restaurate ed arrivo in Piazza della Repubblica  ore 18.30 - Salone degli Stemmi: presentazione del libro "La Battaglia di Castelfidardo" con l’intervento di uno degli autori, Alberto Morera  ore 21.30 - Piazza della Repubblica: Concerto della Fanfara dei Bersaglieri di San Donà di Piave

DOMENICA 19 SETTEMBRE 2021- 160° Unità d’Italia

 ore 10.00 - Monumento Nazionale delle Marche: raduno dei partecipanti  ore 10.15 - Alzabandiera e deposizione corona d'alloro  ore 10.30 - Saluti delle Autorità e orazione ufficiale  ore 11.00 - Scoprimento busto bronzeo dedicato al bersagliere Luciano Manara donato al parco scultoreo del Monumento Nazionale delle Marche  ore 11.30 - Fine cerimonia accompagnata dalla Fanfara dei Bersaglieri di San Donà di Piave  Ore 16.30 - Museo del Risorgimento: caccia al tesoro per famiglie Giochiamo con la storia nei luoghi dell’Unità d’Italia, animata da illustri personaggi del Risorgimento (partenza dal Museo del Risorgimento e termine al Monumento Nazionale delle Marche). Prenotazione obbligatoria entro il 17 settembre al tel. 071 780156 | info@fondazioneferretti.org Per informazioni: Francesco 348 3653522 - Eugenio 335 1302803








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2021 alle 17:32 sul giornale del 15 settembre 2021 - 198 letture

In questo articolo si parla di attualità, storia, castelfidardo, Comune di Castelfidardo, comune, celebrazione, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjbo