Premio Internazionale della Fisarmonica di Castelfidardo: aperte le prevendite per i concerti di Bennato, Bollani e Mezzanotte

2' di lettura 11/09/2021 - Dal 28 settembre al 2 ottobre un fitto calendario di appuntamenti animerà la città da mattina a sera. Concorrenti da tutto il mondo si contenderanno il podio della più importante competizione internazionale per fisarmonicisti.

Si sono aperte le prevendite per i concerti dei big della musica attesi, dal 28 settembre al 2 ottobre a Castelfidardo, in occasione della 46°edizione del PIF (Premio Internazionale della Fisarmonica).

I biglietti per gli spettacoli di Eugenio Bennato (28 settembre, ore 21.30, Parco delle Rimembranze), di Duettango con Silvia Mezzanotte (1° ottobre, ore 21.30, Teatro Astra) e per il doppio show di Antonello Salis e Simone Zanchini – Stefano Bollani e Antonello Salis (2 ottobre, ore 21.30, Parco delle Rimembranze) sono disponibili on line sul sito vivaticket.com.

Sarà invece gratuito, ma su prenotazione, l’ingresso agli altri spettacoli con posti a sedere. Per assistere alle esibizioni dei virtuosi della fisarmonica Ksenija Sidorova e Pietro Roffi, Mirco Patarini e Renzo Ruggirei e Zbigniew Chojnacki occorrerà registrarsi al link https://bit.ly/PIF21FREE per motivi di sicurezza legati al rispetto delle misure anti – Covid. La stessa procedura andrà seguita per le audizioni, la premiazione e tutte le iniziative collaterali.

Tantissimi, infatti, gli eventi che, da mattina a sera, animeranno Castelfidardo, per una cinque giorni a ritmo di musica. Con la fisarmonica protagonista indiscussa. Un programma di respiro internazionale per il più importante concorso di fisarmonica al mondo, che quest’anno si presenta con una formula innovativa, costruita per aprire ad un pubblico sempre più trasversale.

Oltre ai grandi concerti del cartellone principale e alla competizione, che vedrà salire sul palco centinaia di concorrenti provenienti da tutto il mondo, il programma comprende i matinée del Buongiorno Pif, mostre, seminari, presentazioni e spettacoli collaterali all’interno di librerie, pub, ristoranti.

Tra gli appuntamenti fuori concorso, inoltre, gli spettacoli in scena alle 19 in piazza della Repubblica, dove sarà allestito un palco che il 2 ottobre ospiterà la presentazione del nuovo album firmato Antonino De Luca, ambasciatore della fisarmonica, e Leonardo Rosselli, astro nascente del sax.

Novità di questa edizione anche le serate esclusive e rigorosamente su invito del Pif Lounge Privé, organizzate alla Terrazza Soprani dalle aziende del comparto della fisarmonica, straordinario strumento di cui Castelfidardo è tra i primi produttori d’Europa.

Di seguito i prezzi dei biglietti per i tre concerti a pagamento:

Eugenio Bennato e Duettango: platea gold 20 euro; platea silver 18 euro,1° settore 16 euro. Antonello Salis e Simone Zanchini – Stefano Bollani e

Antonello Salis: platea gold 42 euro; platea Silver 40 euro; 1° settore 38 euro. Per accedere agli eventi, con capienza limitata fino a raggiungimento posti, è richiesto certificato verde o green pass. Tutti gli aggiornamenti e i dettagli sul programma sono disponibili sul sito del PIF: https://www.pifcastelfidardo.it/.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2021 alle 18:36 sul giornale del 11 settembre 2021 - 56 letture

In questo articolo si parla di musica, cultura, concerto, artisti, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ciNy