Castelfidardo: 50enne arrestato per furto

1' di lettura 11/09/2021 - A Castelfidardo, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Osimo hanno arrestato un 50enne, cittadino italiano, originario della provincia di Foggia, per furto e tentato furto aggravato.

Nel dettaglio, alle ore 02:00 circa di giovedì 9 settembre, una pattuglia del NORM mentre transitava nella zona industriale di Castelfidardo, a seguito di una segnalazione ricevuta al numero di emergenza 112 per un tentativo di furto in una ditta, notava un uomo scappare frettolosamente a piedi verso il Klass hotel dove, arrivato al parcheggio, si metteva alla guida di una Citroen C4. Alla vista della pattuglia dei carabinieri, l’uomo accelerava la marcia con direzione statale 16, e dopo un breve inseguimento, i carabinieri riuscivano a bloccare l’utilitaria.

Dalle prime indagini, i militari accertavano che nella zona era stato asportato un autocarro Fiat Ducato e posizionato nel piazzale antistante ad un capannone, nonché il taglio della rete perimetrale e la forzatura di porte d’ingresso per accedere all’interno di due aziende del posto. Accertata la responsabilità in capo all’indagato in relazione agli eventi, i Carabinieri lo dichiaravano in stato di arresto, e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, associato al carcere di Ancona Montacuto. L’autocarro è stato restituito al legittimo proprietario.

L’arresto si inserisce nell’ambito del prosieguo dei servizi di contrasto ai reati predatori, come noto, difficili da perseguire e che provocano grande allarme sociale. I Carabinieri di Osimo, in piena condivisione con le direttive del Comando Provinciale di Ancona, continuano ad imprimere un forte impulso all’attività preventiva e, quindi, al controllo del territorio.






Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2021 alle 18:53 sul giornale del 11 settembre 2021 - 967 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, arresto, furto, articolo, controlli a tappeto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ciNB





logoEV
logoEV