Settembre lauretano: grande successo per le festività patronali

2' di lettura 09/09/2021 - Si chiudono con segno positivo le feste cittadine legate alla Natività di Maria Vergine. Una quattro giorni che ha portato nella città mariana migliaia di persone. Alta la qualità degli eventi e rispettate tutte le misure di sicurezza. Il sindaco: “Ci siamo riappropriati delle nostre tradizioni”.

La città di Loreto archivia le Festività lauretane 2021, tornate ad essere nuovamente festeggiate dopo il lungo stop dell’emergenza pandemica, e lo fa con un segno assolutamente positivo: un programma ricco di eventi di varia natura che il pubblico, sia dei cittadini che dei visitatori, ha mostrato di gradire molto. Una quattro giorni nel segno della tradizione che ha portato migliaia di persone nella città mariana, a partire dalla scenografica Corsa del Drappo di domenica 5, l’appuntamento più atteso visto che la gara lo scorso anno non era stata disputata per via della pandemia, per poi terminare con la giornata dell’8 settembre, che segna da sempre il connubio tra eventi civili e religiosi, con la consueta benedizione dei velivoli dell’Aeronautica Militare dal sagrato della Basilica.

Non può che dirsi soddisfatto il sindaco Moreno Pieroni, non solo per l’alta qualità degli eventi proposti, ma anche per l’egregio lavoro fatto sul fronte delle misure di sicurezza, rispettate in ogni momento di queste festività: “Ci siamo finalmente riappropriati delle nostre tradizioni – dice il primo cittadino – un fatto davvero importante dopo questo anno e mezzo così difficile. Per questo la risposta dei cittadini, e anche dei moltissimi visitatori di questi giorni, è particolarmente gradita ed assume un valore ancora maggiore. Il mio ringraziamento va a tutti coloro che hanno scelto di partecipare alle nostre festività e va anche a tutti coloro che hanno lavorato per organizzarle in modo davvero riuscito: tutta l’Amministrazione Comunale, gli uffici preposti, gli addetti alla sicurezza che avevano il compito di mettere in campo tutte le misure di contrasto al Covid, poiché non va dimenticato che siamo sempre in emergenza. Ho visto molta collaborazione e molto senso di responsabilità”.

Le Festività del Settembre Lauretano sono state cornice del 30° anniversario del Gemellaggio con la città bavarese di Altötting, mentre martedì 7 sono state consegnate le Civiche Benemerenze cittadine alla Casa Vinicola Garofoli, a Giuseppe Casali AD di Pigini Group e alle 5 Parrocchie lauretane. Da segnalare anche lo spettacolo ‘Premio Loreto Meraviglia’, che ha visto premiate eccellenze del territorio quali lo chef stellato Errico Recanati, la Pasticceria Picchio, l’azienda di fisarmoniche Serenellini e la dottoressa Nadia Storti, attuale DG dell’Asur Marche. Sempre un successo, infine, il tradizionale Concerto della Fanfara del Comando Scuola Aeronautica Militare.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2021 alle 17:42 sul giornale del 10 settembre 2021 - 185 letture

In questo articolo si parla di attualità, loreto, comune di loreto, amministrazione comunale, territorio, comunicato stampa, feste patronali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cito