Coronavirus Marche: scendono i contagi e i ricoveri, crescono le terapie intensive e decessi

2' di lettura 06/09/2021 - I nuovi casi rilevati nelle Marche sono diminuiti questa settimana, nonostante siano stati eseguiti molti più tamponi. Scendono anche i ricoveri. Al contrario aumentano i ricoveri in terapia intensiva e triplicano i decessi. La campagna vaccinale è sempre al minimo, ma in leggera ripresa rispetto alla settimana scorsa.

Le province. Come nelle ultime 5 settimane la provincia più colpita è quella di Macerata. Crescono i nuovi casi a Pesaro e Urbino e a Ascoli Piceno. Scendono a Macerata, Ancona e Fermo.

I contagi. Nelle ultime quattro settimane i nuovi contagi sono in discesa, ma lentamente. La scorsa settimana i contagi erano risaliti più di quanto fossero scesi le due settimane precedenti. Questa settimana invece la discesa è stata maggiore, i nuovi contagi sono meno che due settimane fa. Questa settimana i guariti sono stati meno dei nuovi contagiati, facendo scendere il numero degli attualmente malati che ora è di 3.480.

I ricoveri ordinari scendono da 64 a 57, un calo leggero, ma significativo. I ricoveri in terapia intensiva invece crescono da 17 a 21.

Per tutto il mese di agosto i decessi di malati di Covid sono stati 2 a settimana, senza eccezioni. Questa settimana invece il dato è triplicato e i decessi sono stati sei.

La campagna vaccinale continua ad andare molto lentamente con poco più di 33.000 dosi inoculate, comunque 2.000 in più della settimana scorsa. Sono vaccinati il 65% dei marchigiani ed il 3,3% ha ricevuto la prima dose.

Il confronto con il 2020 è negativo per ogni parametro. Fa eccezione la tendenza dei nuovi casi che è in calo mentre l'anno scorso era in crescita.

Conclusione.
Nonostante la situazione non sia ancora buona siamo autorizzati a guardare con ottimismo alle prossime settimane e all'apertura delle scuole perché i contagi sono in calo. Il numero dei nuovi contagi - lo sappiamo dall'esperienza - precede di alcune settimane, nell'ordine: i ricoveri, le terapie intensive e i decessi.

Non rimane che vaccinarsi e attendere i dati della settimana prossima, auspicabilmente ancora in calo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".
Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città Whatsapp Telegram
Ancona 350.0532033 @VivereAncona
Ascoli 353.4149022 @VivereAscoli
Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Civitanova 348.7699158 @VivereCivitanova
Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano
Fano 350.5641864 @VivereFano
Fermo 351.8341319 @VivereFermo
Jesi 371.4821733 @VivereJesi
Macerata 328.6037088 @VivereMacerata
Osimo 320.7096249 @VivereOsimo
Pesaro 371.4439462 @ViverePesaro
Recanati 366.9926866 @VivereRecanati
San Benedetto 351.8386415 @VivereSanBenedetto
Senigallia 376.0317900 @VivereSenigallia
Urbino 371.4499877 @VivereUrbino
-
San Marino @VivereSanMarino
Rimini 376.0317899 @VivereRimini
Teramo 376.0312228 @VivereTeramo
Perugia 338.1523781 @ViverePerugia
Gubbio 376.0317898 @VivereGubbio


...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...





Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2021 alle 17:37 sul giornale del 07 settembre 2021 - 159 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/chVQ





logoEV
logoEV