Loreto: arrestato un cittadino italiano per estorsione

2' di lettura 02/09/2021 - Il 36 enne, protagonista di un reato di estorsione presso una ditta edile della città mariana era stato individuato, fermato e condotto agli arresti domiciliari da cui poi è evaso. I Carabinieri di Loreto lo hanno trovato e condotto successivamente a Montacuto

Lunedì mattina i Carabinieri di Loreto hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa il giorno precedente dal gip del Tribunale di Ancona Sonia Piermartini, nei confronti di un 36enne, cittadino italiano di origine siciliana, resosi responsabile del reato di estorsione. L’attività investigativa condotta dall’Arma lauretana ha permesso di definire un quadro indiziario a carico del soggetto per il reato perpetrato lo scorso 3 agosto a danno di una ditta di materiale edile di Loreto. L’indagato si era presentato con un bastone e una catena in metallo avvolta introno al braccio chiedendo in modo arrogante e prevaricatore a un dipendente la consegna immediata di materiale (rete metallica, paletti di sostegno e vari accessori). Ultimata la consegna, all’atto del pagamento per un importo di circa 500 euro, l’estortore ne ha consegnati solo 100, rivolgendo ulteriori minacce di morte al dipendente, che intimorito si è allontanato subito a bordo di un mezzo aziendale. Il 36enne, tratto in arresto in località Grotte tra Loreto e Porto Recanati, e posto agli arresti domiciliari, è evaso nello stesso pomeriggio, motivo per cui è stata richiesta ed ottenuta dalla medesima Autorità Giudiziaria l’aggravamento della misura di custodia. Il 36enne nella mattinata di ieri, è stato quindi rintracciato presso un’abitazione di Porto Potenza Picena e tratto nuovamente in arresto e condotto alla Casa Circondariale di Ancona Montacuto.






Questo è un articolo pubblicato il 02-09-2021 alle 18:11 sul giornale del 03 settembre 2021 - 288 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giornalista, articolo, arresto carabinieri reato estorsione loreto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/chqO





logoEV
logoEV