utenti online

Al Campana un importante contributo dal Ministero della Cultura

1' di lettura 31/08/2021 - All'ente di istruzione permanente è stata riconosciuta la rilevanza delle attività svolte e la qualità delle collezioni possedute

L’Istituto Campana conferma tutto il suo prestigio ottenendo un importante contributo economico dal Ministero della Cultura. Nell’ultimo decreto, in cui sono stati ripartiti i contributi annuali alle istituzioni culturali nazionali che prestano rilevanti servizi in campo culturale, il Campana si è classificato 24esimo su 288 e ha ottenuto 18 mila euro. Il cospicuo riconoscimento gli è stato assegnato per la proficua attività di ricerca e organizzazione culturale svolta sulla base di un programma triennale e per l’importanza delle collezioni possedute. Il nuovo cda intende continuare a valorizzare il patrimonio architettonico, storico artistico, bibliografico e archivistico del Campana e incentivare le azioni di ricerca scientifica, studio e fruizione pubblica delle collezioni dell’ente di formazione permanente. Si proseguirà quindi con le campagne di catalogazione, digitalizzazione e consultabilità telematica delle collezioni, con la promozione di concerti e rassegne teatrali, la produzione di riviste e pubblicazioni scientifiche. Obiettivo ultimo resta quello di rendere stabilmente fruibile al pubblico Palazzo Campana in un percorso che includa la visita alla Biblioteca, all’Archivio Storico e alla restaurata collezione di dipinti antichi che in tempi brevi sarà riallestita con un apposito progetto museografico e illuminotecnico al piano nobile della storica sede di Piazza Dante.






Questo è un articolo pubblicato il 31-08-2021 alle 17:26 sul giornale del 01 settembre 2021 - 339 letture

In questo articolo si parla di cultura, giornalista, articolo, istruzione ricerca storia formazione archivio collezione museo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cg5j





logoEV
logoEV