utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

L’informazione e la partecipazione sono doveri democratici a cui il Comune non può sottrarsi

1' di lettura
479

Siamo alle solite e come sempre le “solite” raccontano di scarsa trasparenza, reticenze amministrative , disinteresse verso il bene comune, Spuntata come un fungo la nuova strada in fase di ultimazione a Passatempo di Osimo sembra non aver altra ragione se non quella di servire il sito di compostaggio nei pressi di via Filottrano che per caratteristiche e attività non pochi disagi ha arrecato agli abitanti delle zone limitrofe.

L’infrastruttura che si sta realizzando induce , purtroppo a nuove preoccupazioni, perché fa presumere che quell´impianto possa essere a breve ulteriormente ingrandito. Di tutto questo però i cittadini sono stati tenuti all’ oscuro e messi in difficoltà quelli che chiedono informazioni e chiarimenti. Intanto c’è un rimbalzo grottesco tra gli enti (Comune e Provincia) sulle responsabilità degli iter autorizzativi.

Noi chiediamo poche cose, intanto che cessi questo balletto che sa di omertà, che l’amministrazione comunale di Osimo indica un’ assemblea pubblica per illustrare le richieste e dichiarare le proprie volontà, che ai cittadini sia data , oltre la possibilità di conoscere i tempi e gli strumenti per avanzare osservazioni di merito e alle associazioni ambientaliste di poter valutare, pure loro, gli impatti di un ulteriore ampliamento di un attività che per caratteristiche pesa sulla qualità ambientale del territorio.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-08-2021 alle 16:09 sul giornale del 25 agosto 2021 - 479 letture