Il Gruppo Johnny Auto: nuove acquisizioni sul territorio consolidando la propria forza

1' di lettura 14/07/2021 - Nella serata di mercoledì 14 luglio, nella location di Villa Gentiloni a Filottrano il Gruppo Johnny Auto celebra l’acquisizione della storica Carrozzeria Cecconi e Saracchini divenuta ora Johnny Auto Carrozzeria, con l’ingresso in società, nel ruolo di socio ed amministratore il giovane e preparato Giulio Spinello.

In un momento storico non semplice per il mondo del lavoro, dove le difficoltà di imporsi sui territori sono molteplici il Gruppo Johnny Auto cresce sviluppando nuovi comparti lavorativi.

Nel corso dell’evento verrà presento il nuovo asset produttivo che il Gruppo Johnny Auto da settembre avrà all’attivo attraverso nuove strutture anche per i settori Autoriparazioni, Gomme e Vendita auto, dimostrando come la crisi pandemica sia stata affrontata con decisione da un imprenditore che ha interpretato un momento oggettivamente difficile come stimolo a nuove opportunità.

Alto invece resta il riservo per ora tenuto sulla nuova struttura realizzata in Moldavia dal Gruppo nel settore Mezzi Agricoli.

Le nuove acquisizioni e il nuovo asset sono stati realizzati con la collaborazione dello Studio Associato Andrea Bernardini di Osimo, nella gestione della parte Fiscale e Commerciale. e dello Studio Legale Internazionale Bartolelli e Partners di Roma per la gestione Organizzativa e Finanziaria.






Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 14-07-2021 alle 15:06 sul giornale del 14 luglio 2021 - 1275 letture

In questo articolo si parla di attualità, economia, redazione, pubbliredazionale, impresa, territorio, acquisizione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/calq





logoEV
logoEV