Chorando Brazil agli Incontri Musicali al Chiostro

2' di lettura 28/06/2021 - La musica brasiliana negli Incontri Musicali al Chiostro dell’Estate 2021. Venerdì 2 luglio, presso il Chiostro San Francesco, alle ore 21.15 spazio a “Chorando Brazil” con il duo Chorando Brazil, formato da Vittorio Sabelli, Clarinetto, e Marco Molino, Marimba, organizzato dall’Accademia d’Arte Lirica di Osimo in collaborazione con Asolo Musica.

Lo Choro costituisce l’antecedente storico e la struttura portante di tutta la grande musica popolare brasiliana a noi più conosciuta, e in quanto a originalità e qualità non è secondo a nessun altro genere sudamericano. Lo Choro nasce nei sobborghi di Rio de Janeiro a fine '800, quando i suonatori di musica popolare cominciarono ad eseguire, in forma “brasilianizzata” e con forte influenza dei ritmi di origine africana, il repertorio di danze che erano in voga nei salotti europei, come il valzer, lo scottish e la polka. Da allora, l'universo musicale dello Choro ha sempre abbracciato diversi ritmi e stili influenzando in maniera determinante lo sviluppo del samba e della bossa-nova.

Il concerto del duo Chorando Brazil è improntato maggiormente sull'opera di Pixinguinha, senza dubbio il maggiore esponente dello Choro. È proprio questo l'intento di Chorando Brazil: riportare alla luce e far conoscere quella che è l'anima della vera musica brasiliana, ripercorrendo le strade di musicisti e compositori brasiliani con una formazione atipica, che si presta a esprimere in maniera personale e unica i brani che hanno fatto conoscere la musica brasiliana al mondo intero. Incontri musicali al Chiostro 2021 è promosso congiuntamente dal Comune di Osimo, dall’Accademia di Arte Lirica, dalla Form-Fondazione Orchestra Regionale delle Marche, in collaborazione con l’Azienda Speciale Asso e l’Ordine dei Frati Minori Conventuali.

Biglietto unico 3 euro, prevendita obbligatoria presso la Biglietteria del Teatro La Nuova Fenice nel giorno dello spettacolo dalle 17 alle 21. Per informazioni ufficio IAT (800.228800). Obbligo di indossare la mascherina all’ingresso.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2021 alle 16:08 sul giornale del 29 giugno 2021 - 193 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, eventi, territorio, muisca, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b80M